Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le gorille allo zoo di Atlanta sono state infettate da SARS-CoV-2

La malattia di coronavirus (COVID-19), causata dal coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo, continua a spargersi attraverso il globo. Il tributo totale di infezione ora ha raggiunto 225 milione casse, con oltre 17 milione nuove infezioni riferite nei 28 giorni scorsi.

Coronaviruses è conosciuto per saltare dagli animali agli esseri umani in un fenomeno chiamato zoonosi. D'altra parte, nel caso di COVID-19, SARS-CoV-2 può saltare indietro sugli animali. L'evento è definito zoonosi inversa.

Allo zoo Atlanta, 18 gorille di pianura occidentale corrente stanno ricevendo il trattamento per COVID-19 come iniziale e le prove hanno ritornato positivo.

Lo zoo ha diviso le notizie sul suo sito Web il 10 settembre dopo che i membri di gruppo di cura della gorilla hanno osservato i sintomi della tosse, dello scarico nasale e dei cambiamenti nell'appetito di parecchi membri della popolazione della gorilla. La cura degli animali ed i gruppi veterinari immediatamente hanno provato a SARS-CoV-2 attraverso i tamponi nasali ed orali ed i campioni fecali.

Il gruppo ha inviato i campioni al laboratorio diagnostico veterinario di Atene all'università di Georgia, in cui hanno verificato presuntivo il positivo. I funzionari dello zoo aspettano la conferma dal laboratorio nazionale di servizi veterinari a Ames, Iowa. I risultati sono preveduti nel corso della settimana.

Una delle gorille infettate include una scimmia di 60 anni chiamata Ozzie, la più vecchia una vita allo zoo. Almeno una delle gorille è pensata per contrarre la variante di delta SARS-CoV-2, la causa degli impulsi di caso universalmente.

Gorilla nello zoo di Atlanta. Credito di immagine: Joan Voltaire/Shutterstock
Gorilla nello zoo di Atlanta. Credito di immagine: Joan Voltaire/Shutterstock

Causa dell'infezione

È ancora poco chiara come le gorille hanno contratto il virus, ma la cura degli animali ed i gruppi veterinari credono che le infezioni siano venuto da un membro di gruppo di cura che ha verificato il positivo a COVID-19. Il membro di gruppo completamente è stato vaccinato, indossato i dispositivi di protezione individuale (PPE) e non ha avuto sintomi mentre in servizio.

Sebbene gli esseri umani possano trasmettere il virus agli animali, compreso le gorille, non ci sono stati dati per suggerire che gli animali dello zoo potessero trasmettere il virus agli esseri umani. Più ulteriormente, i gruppi hanno spiegato che gli ospiti dello zoo sono improbabili la causa dell'infezione poiché c'è una considerevole distanza fra le aree usate dagli ospiti e gli habitat delle gorille.

“I gruppi molto da vicino stanno riflettendo le gorille commoventi e sono promettenti essi faranno un ripristino completo. Stanno ricevendo la cura migliore e siamo preparati fornire la cura complementare supplementare se diventa necessaria,„ Sam Rivera, DVM, Direttore senior di salute degli animali, ha detto in un'istruzione.

I gruppi egualmente hanno notato quello malgrado i protocolli rigorosi della sicurezza sono stati osservati dai redattori quando lavora con le grandi scimmie ed altri animali vulnerabili, alcuni animali ancora hanno acquistato l'infezione. Il personale usa PPEs quando lavorare con le grandi scimmie è stato sempre uno standard nello zoo dovuto la loro predisposizione alle infezioni umane, compreso influenza ed il raffreddore.

Le misure preventive supplementari come l'uso delle maschere N95, della ventilazione aumentata e dei protocolli di pulizia modificati sono state applicate. Nel frattempo, il personale non divide lo stesso spazio con le gorille e le interazioni si presentano dai lati opposti di una barriera che crea una distanza sociale.

Lo zoo egualmente ha detto che è difficile da isolare le gorille poichè vivono vicino ad a vicenda in quattro gruppi. Tuttavia, saranno somministrati il vaccino di coronavirus di Zoetis, che è stato sviluppato per gli animali come recuperano.

Oltre alle gorille, altri animali allo zoo riceveranno i loro vaccini, compresi le tigri di Sumatran, leoni africani, orangutan di Sumatran e di Bornean e un leopardo nebuloso.

Le gorille infettate hanno ricevuto gli anticorpi monoclonali per trattare i sintomi ed impedire la progressione di malattia.

Sources:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2021, September 14). Le gorille allo zoo di Atlanta sono state infettate da SARS-CoV-2. News-Medical. Retrieved on December 01, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210914/Gorillas-at-Atlanta-Zoo-have-been-infected-by-SARS-CoV-2.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Le gorille allo zoo di Atlanta sono state infettate da SARS-CoV-2". News-Medical. 01 December 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210914/Gorillas-at-Atlanta-Zoo-have-been-infected-by-SARS-CoV-2.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Le gorille allo zoo di Atlanta sono state infettate da SARS-CoV-2". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210914/Gorillas-at-Atlanta-Zoo-have-been-infected-by-SARS-CoV-2.aspx. (accessed December 01, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2021. Le gorille allo zoo di Atlanta sono state infettate da SARS-CoV-2. News-Medical, viewed 01 December 2021, https://www.news-medical.net/news/20210914/Gorillas-at-Atlanta-Zoo-have-been-infected-by-SARS-CoV-2.aspx.