Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati studiano se il gene APOE4 in astrocytes si riferisce al morbo di Alzheimer

L'ANNUNCIO, la causa più frequente di demenza, pregiudica 24 milione di persone stimato universalmente. Con le opzioni molto limitate del trattamento, gli scienziati stanno cercando i modi capire meglio la malattia. Un marchio di garanzia dell'ANNUNCIO è l'emergenza di cosiddette placche dell'beta-amiloide, dei mucchi di proteina dell'beta-amiloide che si accumulano nel cervello e probabilmente della sostanza tossica ai neuroni adiacenti. Le cause per il morbo di Alzheimer e la formazione di placche dell'beta-amiloide sono ancora in gran parte sconosciute ma gli studi genetici hanno trovato che un gene ha chiamato APOE, che è compreso nel metabolismo e nel trasporto del colesterolo, è collegato all'ANNUNCIO negli anziani. Il gene di APOE esiste nelle versioni differenti nella gente, APOE2, APOE3 e APOE4, ma il gene APO4 viene con un elevato rischio relativamente di elaborazione dell'ANNUNCIO.

Stranamente, nel cervello, è principalmente le celle supportanti chiamate astrocytes piuttosto che i neuroni che fanno la proteina di ApoE. per scoprire se il gene APOE4 in astrocytes si riferisce all'ANNUNCIO, a Jinsoo Seo ed ai colleghi con l'istituto di Daegu Gyeongbuk di scienza e tecnologia (DGIST), la Corea del Sud, da cellule staminali indotte da umana usate che portano le versioni differenti del gene di APOE per fare i neuroni ed i astrocytes in laboratorio e studiare la loro interazione. I ricercatori hanno trovato che i astrocytes che portano il gene Annuncio-associato APOE4 hanno rilasciato più colesterolo che i astrocytes con APOE3.

Gli scienziati hanno notato che i neuroni hanno esposto a più ricco in colesterolo hanno avuti cambiamenti distinti alle loro membrane cellulari, i livelli esterni della cella che contengono normalmente il colesterolo. Più ulteriormente, questo contenuto ricco in colesterolo in membrane cellulari direttamente è stato collegato con la produzione e la secrezione aumentate di beta-amiloide dai neuroni. Questo lavoro illustra come le versioni differenti del gene di APOE in astrocytes possono influenzare la produzione dell'beta-amiloide in neuroni e come la fornitura eccessiva del colesterolo dai astrocytes ApoE4 potrebbe promuovere la formazione di placche tossiche dell'beta-amiloide nei pazienti dell'ANNUNCIO.

Source:
Journal reference:

Lee, S-I., et al. (2021) ApoE4-carrying Human Astrocytes Oversupply Cholesterol into Neurons and Promote Aβ Generation. Stem Cell Reports. doi.org/10.1016/j.stemcr.2021.07.017.