Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

D'una sola dose del vaccino coniugato tifoide trovato per essere sicuro ed efficace in capretti malawiani

Un nuovo studio, pubblicato oggi in New England Journal di medicina, trova che un d'una sola dose del vaccino coniugato tifoide (TCV) - il solo vaccino tifoide conceduto una licenza a per i bambini giovani quanto 6 mesi - è sicuro e 84 per cento efficace nella protezione contro tifoide a Blantyre, Malawi.

Questi sono i primi risultati di efficacia dall'Africa e dalla parte di un progetto quinquennale e multinazionale per accelerare l'introduzione di TCV. I risultati sono critici poichè tifoide è una minaccia aumentante di salute pubblica attraverso l'Africa Subsahariana dovuto l'emergenza e la diffusione degli sforzi resistenti della multi-droga, che ora sono comuni nel Malawi. I 1,2 milione casi tifoidi stimati e 19.000 morti si presentano ogni anno in Africa Subsahariana, che include il Malawi. La maggior parte di queste infezioni si presentano nei bambini della scuola materna e scolari.

Il test clinico nel Malawi piombo dal professor Melita Gordon dell'università di Liverpool e del programma di ricerca clinico della fiducia diMalawi-Liverpool-Wellcome (MLW), in società con il progetto di malaria di Blantyre (BMP) ed il banco dell'università del Maryland del centro della medicina (UMSOM) per sviluppo del vaccino e salubrità globale (CVD).

La nostra soltanto opzione reale a gestire questi nuovi sforzi resistenti di tifoide in un modo tempestivo è attraverso il vaccino. I dati di efficacia di TCV sono i primi dall'Africa ed offrono la grande promessa per il controllo di questa malattia micidiale attraverso il continente. È particolarmente significativo che questo vaccino è un grande strumento non solo per gestire la malattia tifoide stessa, ma anche combattere la diffusione internazionale della resistenza antimicrobica.„

Melita Gordon, il professor, università di Liverpool

“Il carico della malattia in più giovane, bambini della scuola materna precedentemente piuttosto è stato trascurato, in modo da è particolarmente importante e incoraggiante che abbiamo indicato in questa prova che TCV funziona bene in scuola materna come pure in bambini in età scolare.„

Nel 2017, l'organizzazione mondiale della sanità (WHO) ha raccomandato TCV per i bambini sei mesi dell'età e più vecchi nelle impostazioni endemiche tifoidi. Il nuovo studio ha trovato che il vaccino ha impedito tifoide nel Malawi - dove l'incidenza di tifoide è alta. Ciò contribuisce ad aprire la strada affinchè i paesi supplementari presenti TCV, mettente lo a disposizione di tutti i bambini.

L'analisi ha incluso più di 28.000 bambini invecchiati 9 mesi - 12 anni a Blantyre, Malawi - metà TCV ricevuto metà ed ha ricevuto il controllo, vaccino meningococcico del gruppo-Un (MenA). Le analisi del sangue eseguite sui bambini con la malattia febbrile che accade almeno due settimane dopo la ricezione del vaccino di studio hanno confermato tifoide in 10 bambini nel gruppo e in 61 di TCV chi ha ricevuto MenA durante 18-24 mesi. TCV era efficace in tutte le fasce d'età, compreso i bambini al di sotto di cinque anni.

Tifoide è un'infezione batterica causata dai tifo serovar di enterica della salmonella ed è una grave minaccia in molti paesi bassi e con reddito medio. Mentre tifoide è trattabile, gli effetti possono andare oltre la malattia e la morte. Tifoide può alterare lo sviluppo fisico e conoscitivo in bambini, nella frequenza scolastica di influenza e nella prestazione, produttività di limite e diminuiscono utile il potenziale.

Il Dott. Queen Dube, capo dei servizi sanitari dal ministero della sanità del Malawi, ha detto: “Tifoide è una delle cause principali della morbosità e della mortalità. Colloca un grande carico finanziario e sociale di salubrità, sulle famiglie e particolarmente sui bambini nel Malawi.

“Il ministero della sanità del Malawi è eccitato circa i risultati della prova vaccino coniugata tifoide - porterà il grande sollievo, salverà le vite, impedirà la morbosità e contribuirà a rendere agli scopi 2030 di sviluppo sostenibile una realtà attraverso il continente.„

Il Malawi ora srotolerà il vaccino di TCV nazionalmente, cominciando da una campagna di massa per tutti i bambini invecchiati 9 mesi da parte a parte a 15 anni, seguita da introduzione nel programma ampliato cittadino di immunizzazione, dal 2022 in avanti.

Il professor Henry Mwandumba, direttore provvisorio del programma di ricerca clinico di fiducia diMalawi-Liverpool-Wellcome aggiunto: “Il risultato della prova vaccino tifoide sopporta il testamento a che cosa può essere raggiunto con collaborazione globale della ricerca. Vorrei ringraziare tutti i partner e partecipanti di prova per questo lavoro vero eccellente, che avrà indennità-malattia durevoli intorno al mondo.„

Lo studio fa parte del consorzio vaccino tifoide di accelerazione (TyVAC) - un più grande sforzo piombo tramite CVD, il gruppo vaccino di Oxford all'università di Oxford e PERCORSO. TyVAC mira ad accelerare l'introduzione di TCV come componente di un approccio integrato per diminuire il carico di tifoide in paesi ammissibili per supporto da Gavi, Alliance vaccino.

“TCVs ha il potenziale di proteggere milioni di bambini incastrati sproporzionatamente da tifoide. Speriamo che questi dati tanto necessari catalizzino i paesi supplementari per presentare questo vaccino di salvataggio,„ ha detto Kathleen Neuzil, il MD, il MPH, il Myron M. Levine, il MD, DTPH, professore in vaccinologia a UMSOM. Il Dott. Neuzil è egualmente il Direttore di CVD e ricercatore principale per il consorzio di TyVAC.

Source:
Journal reference:

Patel, P. D., et al. (2021) Safety and Efficacy of a Typhoid Conjugate Vaccine in Malawian Children. New England Journal of Medicine. doi.org/10.1056/NEJMoa2035916.