Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo esame evidenzia parecchie opportunità per il miglioramento della produzione di ginsenoside

Il ginseng, un superfood ampiamente popolare, lungamente è stato utilizzato nella medicina tradizionale. Le indennità-malattia dei ginseng in gran parte sono attribuite ai composti chiamati ginsenosides, che sono presenti nelle root, nei gambi e nelle foglie dell'impianto. Ginsenosides è conosciuto per impedire l'infiammazione, il diabete ed il cancro e può anche aiutare i livelli di colesterolo di sangue di controllo e diminuire invecchiare.

Sebbene ci siano 13 specie conosciute di ginseng, ginseng coreani; quale contiene il più alto numero di ginsenosides-; non è trovato comunemente in natura. Inoltre, dei due tipi di ginsenosides, la varietà più efficace; il ginsenosides- secondario; rappresenta soltanto 20% del contenuto totale di ginsenoside in ginseng. Di conseguenza, l'offerta dei ginsenosides è insufficiente per incontrare il molto richiesto nel nutraceutical e nelle industrie farmaceutiche. Per migliorare la produzione di ginsenoside, una risorsa dell'un-arresto con informazioni unificate dagli studi precedenti di ginsenoside è richiesta, ma una tal risorsa è corrente non disponibile.

Un gruppo dei ricercatori piombo da Dott. Ravi Gupta dall'università di Kookmin e da Dott. Sun Tae Kim dall'università nazionale di Pusan, Corea, intrapresa un viaggio per indirizzare questo spazio. Nel loro esame recente pubblicato nelle recensioni in e alimentazione scienza della nutrizione, hanno compilato una grande quantità di dati da tantissimi studi di ginsenoside attraverso i campi multipli, compreso la botanica, la biochimica, la genetica e la ricerca della droga.

Oltre a fornire una generalità dei tipi e delle sorgenti differenti di ginsenosides, questo esame evidenzia parecchie opportunità per il miglioramento della produzione di ginsenoside, entrambe nelle sorgenti naturali come pure nei biosistemi sintetici. In primo luogo, discute come i ginsenosides di maggiore possono essere convertiti in tipo secondario più efficace facendo uso dei trattamenti chimici ed enzimatici come pure dell'atto microbico. Successivamente, mette a fuoco su come i trattamenti quali la restrizione dell'acqua, lo sforzo dell'indicatore luminoso, la radiazione gamma e l'amministrazione delle ormoni vegetali come acido jasmonic possono migliorare il contenuto di ginsenoside dei ginseng.

Per concludere, l'esame fornisce un riassunto dettagliato della sintesi di fondo di ginsenoside della biochimica in impianti come pure del suo regolamento al livello del gene. “Capire ed identificare i geni e le vie in questione nella produzione di ginsenoside possono aiutarci a sviluppare gli impianti che contengono gli alti livelli dei ginsenosides. I geni identificati possono anche essere inseriti in altri organismi che non fanno i ginsenosides per creare i sistemi artificiali come i lieviti producenti ginsenoside,„ spiega il Dott. Gupta, aggiungente che tali strategie sarebbero essenziali per produzione su grande scala di ginsenoside.

Questo esame è il primo del suo genere da mettere a fuoco sui ginsenosides su un su vasta scala.

Ciò era una sfida mastodontica, ma crediamo forte che i nostri sforzi portino i suoi frutti. Il nostro lavoro cementa insieme tutta la ricerca che è stata condotta nel passato e speriamo quello in futuro, gli scienziati lo sfrutteranno e svilupperanno i nuovi modi rispondere all'esigenza globale dei ginsenosides.

Dott. Sun Tae Kim, università del cittadino di Pusan

Questo lavoro dal Dott. Gupta, dal Dott. Kim e dal loro gruppo è uno strumento importante più ulteriormente nel miglioramento del potenziale industriale di un alimento naturale che è un tesoro trovato delle sostanze nutrienti necessarie per la vita sana. Ciò è effettivamente grandi notizie per gli entusiasti di salubrità dappertutto!

Source:
Journal reference:

Chopra, P., et al. (2021) Phytochemistry of ginsenosides: Recent advancements and emerging roles. Critical Reviews in Food Science and Nutrition. doi.org/10.1080/10408398.2021.1952159.