Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nessun documenti, nessuna cura: Guida resa non valida di ricerca dei migranti con la causa, attivismo

José piombo disperazione Luis Hernández da guidare in cima ad un treno d'accelerazione attraverso il Messico del Nord con le speranze di raggiungimento degli Stati Uniti 13 anni fa. Ma non lo ha fatti. Franando fuori un punto sopra un accoppiamento del treno, ha fatto scorrere sotto le ruote d'acciaio. Nelle conseguenze, ha perso il suo braccio destro e cosciotto e tutto solo una barretta sulla sua mano sinistra.

Aveva lasciato il suo villaggio domestico nell'Honduras per gli Stati Uniti “per aiutare la mia famiglia, perché non c'erano processi, nessun opportunità,„ ha detto. Invece, ha finito subendo una serie di ambulatori nel Messico prima della direzione a casa “agli stessi termini miseri nel mio paese, ma meno abbiente.„

Sarebbe anni prima che definitivo lo facesse negli Stati Uniti. Ora, come 35enne che vive in Los Angeles, Hernández ha cominciato ad organizzare gli immigrati invalidi collega per combattere per la destra alla sanità e ad altri servizi.

Non ci sono statistiche disponibili sul numero degli immigrati invalidi non documentati negli Stati Uniti. Ma se in detenzione, lavorante senza documenti negli Stati Uniti o in attesa le audizioni di asilo dal lato messicano del confine, gli immigrati non documentati con le circostanze rendenti non valide sono “a sinistra senza alcuna destra ai servizi,„ ha detto Monica Espinoza, il coordinatore del gruppo di Hernández, immigrati con le inabilità.

La gente ha accordato politico o altri tipi di asili possono comprare l'assicurazione sanitaria privata con la Legge accessibile di cura o ottenere il sostegno pubblico se si qualificano. Inoltre, medico, Medicaid della California programma, fornisce i servizi alla gente sotto 26, indipendentemente da stato di immigrazione. Quei vantaggi si espanderanno la prossima primavera per comprendere l'età non documentata reddito-ammissibile 50 della gente e su.

“Che è una piccola vittoria per noi,„ ha detto il BLANCA Angulo, un immigrato non documentato di 60 anni dal Messico ora che vive in riva del fiume, la California. Era un ballerino e un commediante professionisti di schizzo in Città del Messico prima di emigrare negli Stati Uniti nel 1993. All'età 46, Angulo è stato diagnosticato con le retinite pigmentose, una malattia genetica rara che lasciato gradualmente il suo capanno mimetico.

“Ero depresso per due anni dopo la mia diagnosi,„ ha detto - quasi cieco e disoccupato, senza documenti e lottare per pagare le visite mediche ed il farmaco costoso dell'occhio.

La situazione è particolarmente torva per gli immigrati non documentati con le inabilità tenute nei centri di detenzione, ha detto Pilar Gonzalez Morales, un avvocato per i diritti civili formazione ed il centro di applicazione in Los Angeles.

“Soffrono sempre di più a causa della mancanza di cura e la mancanza di accomodazioni,„ ha detto. Ancora, “il covid lo ha reso più duro ottenere il primo soccorso di che hanno bisogno.„

Gonzalez Morales è uno degli avvocati che lavorano ad un'azione collettiva nazionale file dalla gente con le inabilità che sono state tenute negli impianti di detenzione dell'immigrazione degli Stati Uniti. Il reclamo accusa l'immigrazione degli Stati Uniti e lotta contro la frode ed il dipartimento di obbligazione di patria di discriminare contro i detenuti non riuscendo a fornire loro la sanità mentale e fisica adeguata. I 15 querelanti nominati nella causa, che è fissata per la prova ad aprile, hanno circostanze variare dal disordine bipolare alla paralisi come pure la sordità o cecità. Non stanno cercando i danni monetari ma richiedono il governo degli Stati Uniti migliorano la cura per quelli nella sua custodia, come fornendo alle sedie a rotelle o agli interpreti americani di linguaggio dei segni e cessazione dalla segregazione prolungata della gente con le inabilità.

La maggior parte dei querelanti sono stati rilasciati o deportato stati. José Baca Hernández, ora vivente in Santa Ana, la California, è un di loro.

Portato alla contea di Orange come bambino, Baca non ha memoria di Cuernavaca, la città messicana dove nasceva. Ma la sua mancanza di statuto giuridico negli Stati Uniti ha adombrato i suoi sforzi per ottenere la cura che ha bisogno di dall'abbaglio da uno sparo sei anni fa. Baca ha rifiutato di descrivere le circostanze della sua lesione ma file per un visto speciale fornito alle vittime di crimine.

Il GHIACCIO ha detenuto Baca poco tempo dopo la sua lesione ed ha passare cinque anni nella detenzione. Un oculista ha veduto Baca una volta durante quel tempo, dice; ha contato su altri detenuti per leggerlo informazioni sul suo caso dell'immigrazione e di assistenza medica. Principalmente, era solo in una cella con piccolo fare.

“Ho avuto un libro su nastro,„ ha detto Baca. “Che era praticamente.„

Secondo la causa, il trattamento e la cura per le inabilità sono praticamente zero nei centri di detenzione di governo, hanno detto Rosa Lee Bichell, un collega con gli avvocati di destre di inabilità, uno dei gruppi che file la cassa.

I suoi clienti dicono quello “a meno che stiate contorcendo o perso i sensi sul pavimento, è quasi impossible da ottenere qualunque genere di assistenza medica relativo alle inabilità,„ ha detto.

“C'è genere di vuoto nel paesaggio dell'avvocatura dell'immigrazione che direttamente non mette a fuoco sul rispondere ai bisogni della gente con le inabilità,„ ha detto Direttore di Munmeeth Soni, di controversia e dell'avvocatura al centro di legge immigrato delle protezioni in Los Angeles. “È una popolazione che penso realmente sono andato trascurato.„

L'obbligazione di patria e del GHIACCIO non ha risposto alle richieste di commento sulla causa.

Covid-19 posa una minaccia particolare contro la gente con le inabilità che sono detenute da GHIACCIO. Il 25 agosto, per esempio, 1.089 delle 25.000 genti più negli impianti del GHIACCIO erano nell'ambito di isolamento o dell'osservazione per il virus.

In una decisione provvisoria, il giudice federale che sente l'azione collettiva di Baca questa estate ha ordinato il GHIACCIO per offrire la vaccinazione a tutti gli immigrati detenuti che hanno le condizioni mediche o inabilità croniche o sono 55 o più vecchio. L'amministrazione di Biden ha fatto appello all'ordine il 23 agosto.

Hernández, che ha perso i suoi arti nell'incidente ferroviario, era fra le centinaia di migliaia di immigrati centro americani che guidano annualmente a nord attraverso il Messico in cima ai treni, conosciuti collettivamente come “la La Bestia,„ o “la bestia,„ secondo l'istituto di politica migratoria. Le lesioni sono comuni su La Bestia. E più di 500 morti sono state riferite nel Messico dal 2014 fra la gente che cerca di entrare negli Stati Uniti.

Hernández, che definitivo lo ha fatti negli Stati Uniti nel 2015, è stato accordato l'asilo umanitario dopo che spendere due mesi in un centro di detenzione nel Texas ma realizzato rapidamente là era poco contributo alla gente con i suoi svantaggi.

Nel 2019, con l'aiuto di una chiesa locale, ha formato gli immigrati con il gruppo di inabilità, che prova a tenere le riunioni regolari per i sui 40 membri più, comunque la pandemia ha reso i meetups difficili. Hernández è la sola persona nel gruppo con i documenti legali ed indennità-malattia, ha detto.

Angulo ha trovato il conforto nel connettere con altri nel gruppo. “Ci incoraggiamo,„ ha detto. “Riteniamo meno soli.„

Si offre volontariamente come una guida per la gente recentemente diagnosticata con cecità all'istituto di Braille, d'istruzione loro a come cucinare, inondare e governarsi all'inseguimento di autosufficienza. Angulo vorrebbe avere un processo ma detto manca delle opportunità.

“Voglio lavorare. Sono capace,„ ha detto. “Ma la gente non vuole catturare una probabilità me. Mi vedono come rischio.„

È egualmente accorta di tutta l'organizzazione che offre il concorso medico o finanziario agli immigrati non documentati. “Chiedono tutte le mie informazioni e, alla fine, dicono che non mi qualifico,„ ha detto. “Essere cieco e senza documenti mi incita a ritenere particolarmente vulnerabile.„

Questa storia è stata prodotta da KHN, che pubblica la California Healthline, un servizio editorialmente indipendente delle fondamenta di sanità della California.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.