Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori usano le scansioni facciali alta tecnologie 3D per capire meglio le cause genetiche di autismo

La nuova ricerca australiana sta usando le scansioni facciali alta tecnologie 3D per farci migliore capire delle cause genetiche di autismo.

I ricercatori dall'Edith Cowan University (ECU) hanno usato le tecniche di apprendimento automatico specializzate per analizzare 5000 punti sulle fronti di taglio per misurare l'asimmetria facciale nei genitori dei bambini sullo spettro di autismo.

Il gruppo di ricerca istituto dai capretti dell'ECU, di UWA e di telethon precedentemente ha trovato che i bambini sullo spettro di autismo erano più probabili avere maggior asimmetria facciale che i bambini non autistici.

Ciò è importante perché la migliore comprensione delle caratteristiche facciali della gente autistica contribuisce agli sforzi affinchè l'identificazione e la guida iniziali capisca i nessi causali ereditari (o genetici).

I fattori genetici sono conosciuti per svolgere un ruolo principale nell'autismo tuttavia là sta coltivando la prova che i fattori ambientali, quali gli ormoni o la salubrità materna, potrebbero anche influenzare lo sviluppo della circostanza.

Nello studio corrente i ricercatori hanno confrontato l'asimmetria facciale di 192 genitori dei bambini autistici a 163 adulti senza cronologia conosciuta di autismo.

Hanno trovato che i genitori dei bambini sullo spettro di autismo hanno avuti fronti di taglio più asimmetriche che altri adulti di simile età.

Il banco dell'ECU del Dott. Syed Zulqarnian Gilani del ricercatore di scienza ha detto che la ricerca era un punto importante meglio nella comprensione delle cause genetiche di autismo.

Questi risultati suggeriscono che ci potrebbe essere un collegamento fra i geni che pregiudicano la probabilità di una persona che ha la maggiori asimmetria e autismo facciali,„ lui abbia detto.

Usando queste scansioni di avanguardia 3D delle fronti di taglio combinate con le tecniche di apprendimento automatico possiamo distinguere fra migliaia di differenze sottili in fronti di taglio per determinare un punteggio facciale globale di asimmetria.

Quando abbiamo confrontato quei punteggi, abbiamo veduto che le fronti di taglio dei genitori dei bambini autistici erano più probabili avere più alta asimmetria confrontata ad altri adulti.„

Dott. Syed Zulqarnian Gilani, banco dell'ECU del ricercatore di scienza

Un nuovo modo di esame dell'autismo

Secondo il Dott. Diana Tan, l'autore principale del progetto e un socio di ricerca postdottorale all'istituto dei capretti di telethon e di UWA, le guide della ricerca aumentano la nostra comprensione dell'autismo.

“L'autismo non è conosciuto tradizionalmente per essere un termine con le funzionalità facciali peculiari, ma la nostra ricerca ha sfidato questa nozione,„ ha detto.

“Il nostro studio ha fornito la prova che i fattori genetici che piombo allo sviluppo di autismo possono anche esprimere nelle caratteristiche fisiche, che piombo alla nostra comprensione dell'interazione fra i geni, il fisico medica e lo sviluppo del cervello in esseri umani.„

“Precedentemente abbiamo esaminato un altro indicatore facciale - mascolinità facciale - che è stata associata con autismo. Il punto seguente di questo progetto sarebbe di valutare l'utilizzabilità di combinazione l'asimmetria e della mascolinità facciali nella determinazione della probabilità della diagnosi di autismo.„

Il progetto era una collaborazione fra i ricercatori dall'ECU, l'università di Australia occidentale e l'istituto dei capretti di telethon.

Source:
Journal reference:

Tan, D.W., et al. (2021) Facial asymmetry in parents of children on the autism spectrum. Autism Research. doi.org/10.1002/aur.2612.