Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La forza convenzionale di NKF-ASN raccomanda un approccio senza corsa per diagnosticare la malattia renale

Le fondamenta nazionali del rene (NKF) e la società americana della forza convenzionale della nefrologia (ASN) sulla rivalutazione dell'inclusione della corsa nella diagnostica delle malattie renali hanno rilasciato la sua relazione finale, che descrive un nuovo approccio senza corsa per diagnosticare la malattia renale.

Nel rapporto pubblicato insieme nel giornale americano delle malattie renali (AJKD) e nel giornale della società americana della nefrologia (JASN), la forza convenzionale di NKF-ASN raccomanda l'approvazione di nuova equazione della creatinina del eGFR 2021 CKD-EPI che stima la funzione del rene senza una variabile della corsa. La forza convenzionale egualmente raccomanda l'uso aumentato del cystatin C combinato con la creatinina del siero (sangue), come una valutazione confermativa di GFR o della funzione del rene. Il nuovo approccio può riferire un eGFR differente e potrebbe alterare la fase delle malattie renali qualche gente. I pazienti dovrebbero imparare il loro ultimi eGFR e uACR per valutare se i nuovi calcoli del eGFR cambiano il loro stato o fase della malattia renale. I pazienti ed i professionisti di sanità possono utilizzare ad un calcolatore adatto a paziente del eGFR che usa la nuova equazione per determinare ad un calcolo basato non corsa per valutare la loro funzione del rene. Per i pazienti è importante parlare con i loro medici per determinare se questo può pregiudicare il loro trattamento e preoccuparsi andare in avanti.

Più di 37 milione adulti negli Stati Uniti hanno malattie renali e 90% non sono informati essi hanno diminuito la funzione del rene. Un numero sproporzionato di questa gente è nero o afroamericano, latino-americano o latino, indiano o nativo americano dell'Alaska, americano asiatico e hawaiano indigeno o l'altro isolano pacifico. Questi Americani egualmente affrontano le disparità e le ingiustizie inaccettabili di salubrità nella consegna di sanità.

La forza convenzionale di NKF-ASN ha organizzato il suo lavoro, che ha avuto luogo durante 10 mesi, in tre fasi: 1) chiarisce il problema e la prova per quanto riguarda le equazioni del eGFR negli Stati Uniti; 2) valuta gli approcci differenti ad uso di indirizzo della corsa nella valutazione di GFR; e 3) fornisce le raccomandazioni. Il gruppo ha identificato 26 approcci per la valutazione di GFR ed ha limitato il loro fuoco dal consenso a cinque tali approcci.

La relazione finale è stata disegnata con considerevole input dai centinaia di pazienti e membri della famiglia, studenti di medicina ed altri apprendisti, clinici, scienziati, professionisti del settore medico-sanitario ed altri consegnatari per raggiungere il consenso per una valutazione imparziale di GFR in moda da potere prendere laboratori, clinici, pazienti ed i funzionari di salute pubblica le decisioni informate per assicurare l'azione ordinaria e la cura personale per i pazienti con le malattie renali.

Source:
Journal reference:

Delgado, C., et al. (2021) A Unifying Approach for GFR Estimation: Recommendations of the NKF-ASN Task Force on Reassessing the Inclusion of Race in Diagnosing Kidney Disease. American Journal of Kidney Diseases. doi.org/10.1053/j.ajkd.2021.08.003.