Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova scoperta notevolmente migliora la rilevazione di HPV nella circolazione sanguigna

I ricercatori di principessa Margaret Cancer Centre hanno fatto i nuovi risultati che notevolmente migliorano la rilevazione del papillomavirus umano (HPV) nella circolazione sanguigna e potrebbero più ulteriormente smerigliatrice il trattamento di precisione della malattia.

Il gruppo ha fatto la scoperta ordinando il DNA di circolazione del tumore, che può piombo alla rilevazione di HPV nel sangue di una persona. La scienza precedente nel campo ha provato il virus, che causa i cancri nella gola, nella bocca e nelle aree genitali, può essere trovata nella circolazione sanguigna ma le prove hanno avute sensibilità limitata.

Il nuovo studio fornisce la rilevazione “ultrasensibile„, in grado di aprire la strada verso maggior uso della medicina di precisione per i pazienti con i cancri che pregiudicano queste aree vulnerabili dell'organismo.

In un gruppo dei pazienti con il cancro avanzato della cervice, il nuovo metodo d'ordinamento ha individuato 20 livelli più bassi della volta del DNA di circolazione del tumore di HPV, rendentegi un metodo nuovo di promessa per riflettere la malattia.

I risultati vengono dal laboratorio del Dott. Scott Bratman di principessa Margaret Senior Scientist e sono pubblicati nella ricerca sul cancro clinica, un giornale dell'Associazione per la ricerca sul cancro americana, il 27 settembre. DRS. Eric Leung, Kathy Han e Jinfeung Zhao sono co-primi autori e principessa Margaret Senior Scientists Drs. Il Siu di Lillian e Trevor Pugh sono co-author dello studio.

“Sempre più, poichè i clinici che siamo messi a fuoco sulla medicina di precisione e sull'assicurarci noi sovra-non stanno trattando la gente mentre ancora facendole maturare, che sia un bilanciamento molto difficile da direzione,„ il Dott. Bratman dice.

Uno dei modi fare che è di usare gli approcci liquidi di biopsia o ai i biomarcatori basati a sangue, uno di cui sta facendo circolare il DNA del tumore, per riflettere come il trattamento sta progredendo, ha aggiunto.

“Siamo realmente al cuspide di un giro di motore da una tecnologia, entrata in vigore clinica e livello del punto di vista di cura, dove cinque tra 10 anni ai noi non cureranno tutti con la stessa dose di radiazione e della chemioterapia e dei mesi poi aspettanti per vedere se il trattamento fosse efficace,„ dice. “Sono sicuro noi darò le dosi molto adattate.„

Il Dott. Bratman dice che quando i medici sottopongono a operazioni di disgaggio indietro su questi trattamenti intensi c'è un rischio che il cancro riproduce. Con le prove più sensibili, le ricomparse possono essere individuate rapidamente ed i pazienti possono essere restituiti al trattamento.

“I pazienti che hanno bisogno del più trattamento poi potranno continuare sopra, o i trattamenti differenti possono aggiungersi,„ il Dott. Bratman dice. “Possiamo risparmiare la vasta maggioranza dei pazienti che non avranno bisogno di quegli interventi e fornire loro una maggior qualità di vita siano una volta essiccati del cancro.„

Il lavoro fatto dal gruppo di PM lo permetterà per ulteriore studio nel campo, raffinando l'approccio facendo uso di più grandi gruppi di studio e finalmente, pratica-cambianti i test clinici.

Questa tecnica potrebbe anche essere usata per individuare e guidare il trattamento per altri virus che causano il cancro quali determinati tipi di tumore dello stomaco e di linfomi.

Il Dott. Bratman dice che questo lavoro è permesso dall'atmosfera di collaborazione alla principessa Margaret Cancer Centre.

“È particolarmente buono qui in termini di misurazione della quella ricerca pluridisciplinare e di traduzione differente dei domini, e quello era definitivamente un fattore principale nell'ottenere questo studio fatto,„ il Dott. Bratman dice.

I dati per lo studio sono stati generati alla principessa Margaret Genomics Centre. La collaborazione sulla ricerca ha esteso oltre PM, compreso i contributi chiave dall'oncologo che di radiazione il Dott. Eric Leung dalle scienze di salubrità di Sunnybrook concentra.

Il Dott. Han, che servisce da guida ginecologica del gruppo del sito dell'oncologia di radiazione alla principessa Margaret, dice il gruppo di ricerca in primo luogo iniziato ad iscrivere i pazienti con cancro cervicale a questo studio nel 2015.

“I risultati di promessa da questa collaborazione meravigliosa con il Dott. Bratman ci permetteranno di personalizzare il trattamento dei pazienti in futuro,„ dice.

Source:
Journal reference:

Leung, E., et al. (2021) HPV sequencing facilitates ultrasensitive detection of HPV circulating tumor DNA. Clinical Cancer Research. doi.org/10.1158/1078-0432.CCR-19-2384.