Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La ricerca sui pensieri erranti può offrire le bugne circa la salute mentale

Dove la vostra mente vaga quando avete tempo di riposo? Un'università da di studio guidato da Arizona pubblicata nei rapporti scientifici può offrire alcune bugne ed i risultati rivelano una quantità sorprendente circa la nostra salute mentale.

78 partecipanti sono stati formati per esprimere ad alta voce i loro pensieri per 10 minuti mentre si sedevano da solo in una stanza senza accesso agli apparecchi elettronici. I ricercatori hanno utilizzato l'audio strumentazione per registrare quei pensieri, quindi hanno trascritto le registrazioni e le hanno analizzate per il contenuto. Nel totale, più di 2.000 pensieri sono stati analizzati.

Abbiamo voluto imitare le piccole rotture che abbiamo durante tutta la giornata, come quando aspetta nella riga ad un caffè, catturando una doccia, trovanteci a letto alla notte ecc. Queste sono tutte le volte durante cui le domande estere sono minime ed i pensieri interni tendono a insinuarsi.„

Quentin Raffaelli, primo autore, dottorando, dipartimento di UArizona di psicologia

La maggior parte della ricerca nella psicologia indirizzando il pensiero umano qualsiasi dice alla gente che cosa pensare circa, chiede ai partecipanti di ricordarsi di cui stavano pensando ai minuti prima, o usa i questionari di auto-rapporto per catturare le istantanee del fermo immagine dei pensieri ai momenti nel tempo differenti, secondo gli autori.

“Mentre perspicace per diritto proprio, questo approccio di istantanea ci non dice molto circa come i pensieri spiegano col passare del tempo e transizione - le funzionalità di pensiero che pensiamo sono importanti per la nostra salute mentale. Per catturare questi beni dinamici di pensiero, abbiamo bisogno di un metodo che registra i pensieri in tempo reale e per i periodi estesi,„ abbiamo detto il co-author Jessica Andrews-Hanna, un assistente universitario della psicologia che ha sorvegliato la ricerca nel suo laboratorio.

Altri co-author includono i mulini di Caitlin, un assistente universitario ai professori associati di UArizona come pure dell'università  del New Hampshire della psicologia Maria-Frances O'Connor, Matthias Mehl e Matthew Grilli, il dottorando Eric Andrews, camere di Kate degli studenti non laureati, Nadia-Anais de Stefano e Surya Fitzgerald, il coordinatore Ramsey Wilcox del laboratorio come pure Kalina Christoff, un professore all'università di British Columbia.

Una finestra alla mente

I ricercatori hanno cercato di misurare i reticoli di ritenere. Erano particolarmente interessate nella cattura del pensiero meditativo, pensieri negativi circa lo stesso continuamente di pensiero, che è un sintomo comune della depressione.

“Mentre la maggior parte dei partecipanti hanno passato i 10 minuti che pensano al presente o al futuro in un modo emozionalmente neutrale, i partecipanti che hanno segnato il livello su un questionario della ruminazione hanno avvertito i pensieri che erano dopo-messi a fuoco e negativi,„ Raffaelli ha detto. “Le persone meditative erano egualmente più probabili pensare a se stessi.„

Gli autori hanno seguito col passare del tempo determinati pensieri, misurando quanto tempo sono durato e come lo stretto o vasto a fuoco essi era. Le persone meditative hanno avute pensieri negativi che hanno durato più lungamente i pensieri positivi e quei pensieri negativi sono diventato col passare del tempo progressivamente più stretti nell'argomento.

“Potevamo testimoniare come qualche gente è stato intrappolata nei cicli perseverative di pensiero,„ Andrews-Hanna abbiamo detto. “Abbiamo reclutato un gruppo di persone casuale senza sapere se fossero diagnosticati con qualunque stato clinico per questo studio, eppure direzione quello in appena 10 minuti di tempo di attesa, noi può catturare i trattamenti di pensiero che parlano a molti stati di salute mentale differenti.„

Qualche gente, d'altra parte, ha trovato i 10 minuti per essere produttiva e ispiratrice.

“Pensiero di alcuni partecipanti circa gli argomenti o gli scopi che positivi ha voluto raggiungere,„ Andrews-Hanna ha detto. “I pensieri dell'altra gente erano abbastanza creativi. Molti partecipanti hanno trovato che l'esercizio ha offerto una rottura di rinfresco dal mondo occupato intorno loro.„

L'esercizio non è stato progettato per alcun potenziale terapeutico, eppure molta gente lo ha osservato come sessione di terapia con se stessi.

“C'è la ricerca sulla potenza di realizzazione dei nostri pensieri interni via imperniare o dividere i pensieri con altre che penso questo studio attinge indirettamente,„ Andrews-Hanna ha detto.

Idle che pensa come abilità

Lo studio cessato prima della pandemia COVID-19, ma i risultati sembra più pertinenti che mai altrettanta gente ha avvertito il tempo di riposo più isolato più dell'anno scorso e della metà che a qualunque altro punto nelle loro vite.

Gli autori egualmente hanno condotto una versione di questo studio durante le pinse della pandemia e sono ora nel corso dell'analizzare i risultati.

“Dovendo sedersi a casa per così molto tempo ha pregiudicato il benessere mentale della gente drammaticamente,„ Raffaelli ha detto. “Abbiamo veduto questo con l'aumento nell'ansia e nella depressione durante la pandemia e l'impulso fondamentalmente abusare.„

Quando non in lockdown, il tempo di riposo può essere raro.

“Catturare le rotture mentali sembra sempre più essere sottovalutata in odierno occupato e società distratta,„ Andrews-Hanna ha detto. “Le società occidentali sembrano rinforzare uno stile di vita dove siamo sempre in movimento, portante la nostra casa del lavoro con noi o distraentesi con i media del sociale o del email.„

Sebbene lo studio non la misuri, gli autori speculano che la gente di formazione fin dall'infanzia da stare bene durante il tempo di riposo può contribuire a mantenere il benessere mentale.

“Domando il nostro riflesso di avanzamento di eliminare il nostro telefono ogni volta che c'è un momento di silenzio, possiamo più completamente realizzare i vantaggi delle rotture sulla nostra salute mentale e creatività,„ Raffaelli ha detto.

Il punto seguente

Andrews-Hanna ed il suo gruppo del laboratorio sono interessati nella rete del modo di standard, una rete del cervello che svolge un ruolo importante nei pensieri interni. Stanno studiando le sue funzioni e stanno scheggiando via a come potrebbe andare storto nella gente con gli stili di pensiero disfunzionali, quali la ruminazione o i pensieri intrusivi.

Il loro lavoro ha i legami potenziali ad imaging a risonanza magnetica funzionale, o fMRI dello riposare-stato, un metodo popolare di rappresentazione di cervello usato dai neuroscenziati per la rappresentazione di cervello. La tecnica comprende collocare una persona in uno scanner del cervello per circa 10 minuti e registrare i reticoli di attività e della connettività di cervello mentre i pensieri spontanei emergono.

“Finalmente, speriamo di connettere le caratteristiche psicologiche di pensiero in ozio ai reticoli biologici di attività e connettività che cambia attraverso il tempo di fornire una maschera più completa di coscienza e di salute mentale,„ Andrews-Hanna ha detto. “Speriamo quel un giorno, le nostre vite mentali interne non saremo tanto di un mistero.„

Source:
Journal reference:

Raffaelli, Q., et al. (2021) The think aloud paradigm reveals differences in the content, dynamics and conceptual scope of resting state thought in trait brooding. Scientific Reports. doi.org/10.1038/s41598-021-98138-x.