Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori lanciano il nuovo studio sui programmi della vaccinazione COVID-19 in 12 anni to-16

I ricercatori che dirigono l'università da di programma guidato da Oxford COM-COV hanno lanciato un nuovo studio sui programmi della vaccinazione COVID-19 in giovani invecchiati 12 - 16.

Di appoggio con il finanziamento dalla forza convenzionale dei vaccini e l'istituto nazionale per la ricerca di salubrità (NIHR) e l'esecuzione attraverso quattro siti NIHR-di supporto dal consorzio nazionale di valutazione di programma di immunizzazione, la prova COM-COV 3 cercherà di reclutare 360 volontari.

Il professor Matthew Snape, professore associato in pediatria e vaccinologia all'università di Oxford e ricercatore principale sulla prova, ha detto: 'Questo studio fornirà le informazioni vitali sull'intervallo delle opzioni per gli adolescenti d'immunizzazione contro COVID-19 nel Regno Unito.

“Come pure esaminando le due dosi complete standard del vaccino di Pfizer, esamineremo come i volontari risponda quando la loro seconda dose di Pfizer è metà quello della prima dose, o se i vaccini differenti sono usati complessivamente, quali i vaccini fabbricati da Moderna o da Novavax. Ciò fornirà il JCVI informazioni cruciali ad informare il loro consiglio circa gli adolescenti d'immunizzazione nel Regno Unito.„

I partecipanti possono l'uno o l'altro ricevere due dosi vaccino COVID-19 nello studio, nel qual caso la loro prima dose sarà il vaccino di Pfizer COVID-19. Alternativamente, coloro che già ha ricevuto una dose del vaccino di Pfizer COVID-19 con NHS possono essere iscritti ai tempi della loro seconda dose.

Tutti i partecipanti saranno assegnati a caso ai tempi della seconda dose per ricevere una dose completa o la mezza dose del vaccino di Pfizer-BioNTech, una dose completa del vaccino di Novavax o una mezza dose del vaccino di Moderna.

Ciò è il più recente in serie degli studi quale COMCOV e la COV-Spinta che ha esaminato i modi i vaccini differenti COVID-19 disponibili nel Regno Unito può essere usata per generare la migliore e risposta immunitaria più durevole, in sicuro un modo come possibile.„

Il professor Matthew Snape, professore associato in pediatria e vaccinologia, università di Oxford

Lo studio è a singolo-cieco e ripartito le probabilità su, significando i partecipanti non conoscerà che cosa il secondo vaccino della dose essi sta ricevendo. I ricercatori valuteranno la reattogenicità (qualsiasi effetti secondari) e le risposte di sistema immunitario a queste nuove combinazioni di vaccini.

Il professor Andrew Ustianowski, il cavo clinico di NIHR per il programma di vaccinazione COVID-19 e la specialità nazionale unita di infezione piombo, detto: 'È importante stabilire le dosi vaccino più efficaci per i gruppi differenti della popolazione e questo ultimo studio contribuirà a sviluppare la nostra comprensione delle risposte immunitarie per i giovani vaccinati una volta contro COVID-19.

“Continuiamo a vedere i contributi apprezzati dai volontari attraverso la ricerca vaccino COVID-19 attraverso il Regno Unito per aiutarci ad identificare i migliori programmi vaccino e spero che vediamo i simili livelli di impegno con lo studio COM-Cov 3.„

Lo studio spera di riferire da ora a dicembre i risultati iniziali - se i risultati stanno promettendo, i regolatori MHRA e JCVI valuterebbero formalmente la sicurezza e l'efficacia di tutto il nuovo trattamento della vaccinazione prima del consiglio se è srotolata ai pazienti.

Tutto coloro che è interessato possono registrare via il sito Web comcovstudy.org.uk di studio

Una breve cronologia COM-COV

L'università di Oxford piombo COM-COV 3 studia, si allontana dal consorzio nazionale di valutazione di programma di immunizzazione (NISEC) e di appoggio da £2.8 milione del finanziamento di governo dalla forza convenzionale dei vaccini.

A maggio, i ricercatori hanno riferito i dati preliminari COM-COV che rivelano delicato più frequente alle reazioni moderate nei programmi misti confrontati ai programmi standard, tuttavia, questi erano di breve durata nella durata. A giugno, più ulteriormente hanno riferito che i programmi “misti„ che comprendono Pfizer-BioNTech e Oxford-AstraZeneca hanno indotto le alte concentrazioni di anticorpi contro la proteina di IgG della punta SARS-CoV2 quando le dosi sono state amministrate quattro settimane a parte.

Ad aprile, i ricercatori hanno ampliato il programma per includere i vaccini di Novavax e di Moderna in un nuovo studio.