Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Qualità di vita correlata con la salute dei pazienti COVID-19 con a lungo-COVID: Studio

La malattia lunga 2019 (COVID-19) di coronavirus è un termine che è usato per descrivere la persistenza di determinati sintomi per più di quattro settimane dopo che i pazienti hanno recuperato dall'infezione di coronavirus 2 di sindrome respiratorio acuto severo (SARS-CoV-2).

Studio: Impatto di a lungo-COVID su qualità di vita correlata con la salute in pazienti giapponesi COVID-19. Credito di immagine: fizkes/Shutterstock.com

Che cosa è COVID lungo?

Fin qui, oltre 4,8 milioni intorno al mondo sono morto come conseguenza di COVID-19. Ancora, oltre 233 milione persone sono stati infettati con SARS-CoV-2, di cui un 80% stimato di loro, secondo alcuni studi, ha sviluppato la riflessione di uno o più sintomi a lungo-COVID.

I sintomi lunghi di COVID possono comprendere il dolore, fatica generale, “nebbia del cervello,„ difficoltà che dormono, emicranie, dispnea, febbre, tosse cronica, la depressione, disordine di salute mentale e conoscitivo ed ansia. Secondo l'istituto nazionale per eccellenza di cura e di salubrità (PIACEVOLE) nel Regno Unito, COVID lungo comprende la sindrome sintomatica in corso COVID-19 da quattro ad un'post-infezione di 12 settimane come pure post-COVID-19 che estende oltre un'post-infezione di 12 settimane.

Poiché rimane una mancanza di trattamenti disponibili ed efficaci per COVID lungo, questi sintomi possono pregiudicare il lavoro ed interferire con le mansioni quotidiane, con conseguente qualità di vita difficile. COVID lungo è egualmente ulteriore complicato dal fatto che questa circostanza può variare significativamente fra le persone in termini di sua durata e lo symptomology. Oltre ad una mancanza di farmaci disponibili per trattare COVID lungo, una valutazione quantitativa del carico di malattia da COVID lungo è egualmente non disponibile.

Per ottenere le informazioni empiriche sulla qualità di vita correlata con la salute dovuto COVID lungo, i ricercatori recentemente hanno intrapreso agli studi basati a indagine ed hanno valutato l'impatto di COVID lungo sulla qualità di vita correlata con la salute in pazienti giapponesi COVID-19.

Circa lo studio

Nello studio corrente, che è pubblicato sul medRxiv* del " server " della pubblicazione preliminare, i ricercatori hanno condotto un'indagine per questionario a sezione trasversale di auto-rapporto di 530 pazienti ammissibili che avevano recuperato da COVID-19 acuto nell'aprile 2021.

Questi pazienti sono stati reclutati dal servizio di paziente esterno del centro di prevenzione e del controllo di malattie (DCC) nel centro nazionale per salubrità e medicina globali (NCGM) a Tokyo, Giappone, in cui avevano ottenuto le prove di selezione di pre-donazione per plasmaferesi convalescente COVID-19. Dei pazienti ammissibili, 457 partecipanti sono stati inclusi nell'analisi corrente.

Lo studio ha mostrato un valore più basso su un disgaggio di analogo visivo (VAS) e il EQ-5D-3L per quei partecipanti che non hanno riferito c'è ne dei sintomi di COVID lungo che quella segnalazione sintomi. VAS è un disgaggio psicometrico di risposta che è usato come strumento di misura per le caratteristiche o gli atteggiamenti soggettivi che non possono essere misurati direttamente.

Il EQ-5D-3L comprende cinque dimensioni, di cui comprenda la mobilità, l'autosufficienza, le attività usuali, dolore/disagio, la depressione/ansia. Ogni domanda ha avuta tre risposte possibili di nessun problemi, di alcuni problemi e dei problemi estremi.

Risultati di studio

Sopra il confronto dei punteggi correlati con la salute di qualità di vita stimati dal questionario di EQ-5D-3L fra questi partecipanti senza i sintomi (n=349) e quelli che soffrono da COVID lungo (n=108), lo studio ha trovato un carico sostanziale di malattia causato da COVID-19.

Considerevolmente, il numero delle femmine è sembrato essere afflitto come osservato nel ` gruppo di tutto il sintomo', rispetto al nessun gruppo di sintomi. Oltre a questo, non c'era differenza globale fra i gruppi in termini di loro età e l'anamnesi. Tuttavia, i valori erano più bassi nel ` gruppo di tutti i sintomi' che il gruppo di sintomo.

Più ulteriormente, i ricercatori hanno tabulato le caratteristiche “dei sintomi di COVID lungo„ nel documento. In questo studio, 44% dei partecipanti ha riferito che almeno un sintomo dopo quattro settimane è passato dal loro inizio di sintomo COVID-19. Il sintomo più comune di COVID lungo è stato riferito per essere fatica generale del `,' che è stata seguita dall'alopecia del `' (perdita di capelli).

dovuto la durata variante di COVID lungo, i ricercatori ha spiegato che la qualità di vita ha perso attribuito a COVID lungo è ben maggior delle malattie del tipo di influenza (ILIs). In uno studio precedente nel Giappone, la qualità di vita dei pazienti lunghi di COVID era superiore a quella della fase acuta di ILIs.

Sulla base dei risultati da questo lo studio, i ricercatori raccomandano le efficaci contromisure preventive per COVID-19, come il ruolo dei vaccini COVID-19 in a lungo-COVID ancora non è stato dimostrato.

Alcune delle limitazioni dello studio corrente comprendono le tendenziosità possibili di richiamo, un piccolo gruppo di studio e le tendenziosità di selezione. Quindi, i ricercatori richiedono gli studi che mettono a fuoco sulla frequenza e sulla severità dei sintomi lunghi di COVID dopo l'infezione con le nuove varianti SARS-CoV-2 come pure quelli valutanti l'influenza della vaccinazione su a lungo-COVID.

avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Ramya Dwivedi

Written by

Dr. Ramya Dwivedi

Ramya has a Ph.D. in Biotechnology from the National Chemical Laboratories (CSIR-NCL), in Pune. Her work consisted of functionalizing nanoparticles with different molecules of biological interest, studying the reaction system and establishing useful applications.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dwivedi, Ramya. (2021, October 04). Qualità di vita correlata con la salute dei pazienti COVID-19 con a lungo-COVID: Studio. News-Medical. Retrieved on January 23, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20211004/Health-related-quality-of-life-of-COVID-19-patients-with-long-COVID-Study.aspx.

  • MLA

    Dwivedi, Ramya. "Qualità di vita correlata con la salute dei pazienti COVID-19 con a lungo-COVID: Studio". News-Medical. 23 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20211004/Health-related-quality-of-life-of-COVID-19-patients-with-long-COVID-Study.aspx>.

  • Chicago

    Dwivedi, Ramya. "Qualità di vita correlata con la salute dei pazienti COVID-19 con a lungo-COVID: Studio". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20211004/Health-related-quality-of-life-of-COVID-19-patients-with-long-COVID-Study.aspx. (accessed January 23, 2022).

  • Harvard

    Dwivedi, Ramya. 2021. Qualità di vita correlata con la salute dei pazienti COVID-19 con a lungo-COVID: Studio. News-Medical, viewed 23 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20211004/Health-related-quality-of-life-of-COVID-19-patients-with-long-COVID-Study.aspx.