Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nuova soluzione ecologica da combattere contro malaria

Le zanzare possono e si alimentano il succo HMBPP-completato della barbabietola. Ciò è i risultati di uno studio all'università di Stoccolma. HMBPP è un metabolita che è prodotto dal parassita di malaria, plasmodio. I ricercatori hanno indicato che è possibile imitare così molto attentamente un pasto di sangue che le zanzare preferiscono naturalmente questa soluzione artificiale usando il completamento di HMBPP come pure un'aggiunta di una miscela lipido/della proteina a tutto il succo dell'impianto, specialmente succo della barbabietola.

Le zanzare possono essere ingannate nell'alimentarsi alla la miscela basata a barbabietola con un'aggiunta delle tossine. I ricercatori hanno verificato quattro tipi differenti di tossine, contenenti la capsaicina, petrolio saporito, acido borico e solfone di fipronil (insetticida) e le hanno confrontate ad un pasto di controllo. La tendenza a sbarcare ed ingerire il cocktail dell'insetticida era ad un livello che ha abbinato il pasto non tossico, che a loro volta ha indotto tutte le zanzare esaminate a morire all'interno del alimentare del paletto di minuti 100-350.

Questa miscela, quella chiamiamo il succo rosa, siamo una soluzione inoffensiva, inerte, ecologica, ma è naturalmente tossica per le zanzare femminili una volta ingerito da loro.„

Noushin Emami, professore associato, dipartimento delle scienze biologiche molecolari, università di Stoccolma

“Complessivamente, qui forniamo un proof of concept per una trappola alimentante specializzata ed ecologica che può essere spiegata dove avuta bisogno di. Speriamo di vedere che abbia provato in una regolazione del campo e congiuntamente ad altri approcci di controllo di vettore. „, dice Noushin Emami.

Il gruppo di Noushin Emami ricerca l'assorbimento del pasto di sangue della zanzara e attractants specifici e stimolanti. Il HMBPP phagostimulant sta catturando punta su eliminare le malattie sopportate zanzara modificando i comportamenti della zanzara e così concedendo specificamente gestire le loro popolazioni. Potere mirare soltanto alle specie di ricerca di sangue di zanzare ed allo stesso tempo non pregiudicando altri organismi è preminente nell'odierna età di diminuzione la biodiversità globale, i rischi per la salute dell'antiparassitario e della resistenza emergente dell'antiparassitario.

“C'è una serie di nuovo, eccitando, approcci alta tecnologia che mirano alle zanzare quale stanno entrando in una prova su grande scala ma credo che ci sia molto potenziale nello sviluppare molto semplice, ma soluzioni altamente efficaci basate sulle molecole semplici e che usando i materiali quale sono non solo accessibili ma anche accessibile a quasi chiunque. Abbiamo utilizzato la barbabietola in questo studio per dimostrare esattamente questo punto. „, dice Noushin Emami.

Sfondo

In questi ultimi 1,5 anni, la pandemia virale COVID-19 sta dominando i titoli universalmente. Nel 2015-2016, l'epidemia del virus di Zika ha avuta gli scienziati, gli esperti globali in salubrità ed il pubblico che si preoccupa sopra la sua diffusione. Mentre il virus SARS-CoV-2 è disperso nell'aria, il virus di Zika si sparge con i vettori della zanzara - e non è il solo agente patogeno che approfitti di questi volo, ronzare, insetti mordaci per la sua diffusione alle nuove specie e posizioni geografiche. Altri agenti patogeni trasmessi dalle zanzare sono il virus Chikungunya, virus di febbre rompiossa, il parassita ed altri di malaria (plasmodio). Il reclamo posteriore di due agenti patogeni da solo oltre 300 milione casi e 440.000 morti annualmente.

Nello studio, zanzare che misurano. coluzzii. arabiensis. gambiae s.s.. gambiae s.l., gli EA. il aegypti e le specie europee del Culex pipiens/torrentium, sono stati trovati morto.

Source:
Journal reference:

Stromsky, V.E., et al. (2021) Plasmodium metabolite HMBPP stimulates feeding of main mosquito vectors on blood and artificial toxic sources. Communications Biology. doi.org/10.1038/s42003-021-02689-8.