Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori identificano gli effetti secondari comuni di tre vaccini COVID-19

I vaccini COVID-19 rimangono il migliore strumento nella casella degli strumenti pandemica contro il coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo. Ma non sono perfette; i rapporti sono affiorato di delicato agli effetti secondari severi dopo la vaccinazione. Un nuovo studio dai ricercatori nel Gmbh della società & di Lampe & in Co. chilogrammo ha confrontato la severità degli eventi avversi da ogni vaccino di coronavirus.

Confrontato all'infezione COVID-19 ed al rischio di COVID lungo, gli effetti collaterali vaccino sono temporanei e sono improbabili da causare l'ospedalizzazione. Ma i loro risultati suggeriscono che ogni vaccino porti un rischio comune di fatica, di emicrania e di debolezza di muscolo. Ulteriormente, gli anni delle gente 18 - 55 erano più probabili avvertire gli effetti collaterali vaccino che la gente sopra l'età di 55.

La comprensione degli effetti secondari di ogni vaccino può aiutare nella modellatura della sicurezza vaccino circostante di messaggio, aiutare nella progettazione per le campagne future della vaccinazione ed informare il pubblico sulla loro decisione per ottenere vaccinata.

“La valutazione multidimensionale dei dati vaccino pubblicati presentati qui può servire da base per una campagna di sensibilizzazione a perplessità vaccino di combattimento determinando e spiegando i fenomeni che il pubblico percepisce intuitivo,„ ha concluso i ricercatori.

Lo studio “un confronto sistematico obiettivo degli eventi avversi più comuni dei vaccini COVID-19„ è pubblicato come pubblicazione preliminare sul " server " del medRxiv*.

Come lo hanno fatto

I ricercatori hanno eseguito una ricerca sistematica di 10 articoli pubblicati e 2 documenti regolatori disponibili dal 31 maggio 2021, quello hanno ricercato gli eventi avversi dopo la vaccinazione COVID-19. Gli articoli usati dall'amministrazione dell'alimento & della droga degli Stati Uniti e dall'agenzia medica europea per approvare i vaccini egualmente sono stati presi in considerazione.

I vaccini messi a fuoco sopra per questo studio erano il vaccino di Pfizer-BioNTech, il vaccino di Moderna ed il vaccino Oxford/di AstraZeneca.

Nel totale, c'erano 66 armi differenti di studio con dato valido sulla sicurezza vaccino.

Eventi avversi sistematici più comuni che accadono dopo le prime e seconde dosi dei vaccini di anti293 SARS-CoV-2. Le più alte frequenze per ogni evento avverso che accade con ogni vaccino sono indicate. Per BioNTech soltanto giovani/oggetti di mezza età (18-65 anni) sono inclusi; non ci erano dati disponibili per popolazione globale. Sorgenti: AstraZeneca: Rapporto di valutazione di AME (2021); BioNTech (BNT): Polack et al. (2020); Moderna (MOD): Baden et al. (2020).
Eventi avversi sistematici più comuni che accadono dopo le prime e seconde dosi dei vaccini di anti293 SARS-CoV-2. Le più alte frequenze per ogni evento avverso che accade con ogni vaccino sono indicate. Per BioNTech soltanto giovani/oggetti di mezza età (18-65 anni) sono inclusi; non ci erano dati disponibili per la popolazione globale. Sorgenti: AstraZeneca (AZ): Rapporto di valutazione di AME (2021); BioNTech (BNT): Polack et al. (2020); Moderna (MOD): Baden et al. (2020).

I vaccini COVID-19 mostrano un buon profilo di sicurezza con gli eventi avversi delicati

Tutti e tre i vaccini COVID-19 hanno diviso i seguenti effetti collaterali delicati: fatica, emicrania e debolezza di muscolo. Ma globale, tutti erano ben-tollerati e temporanei.

Gli effetti collaterali più sono stati riferiti dopo la prima dose del vaccino di AstraZeneca. Al contrario, entrambi i vaccini del mRNA hanno mostrato la maggior parte dei rapporti per gli eventi avversi dopo la seconda dose.

Frequenza globale degli eventi avversi sistematici dal gruppo d
Frequenza globale degli eventi avversi sistematici dal gruppo d'età osservato con i vaccini anti-SARS-CoV-2. Sono indicate qui le più alte frequenze osservate di ogni evento avverso, indipendente dalla dose (in primo luogo o in secondo luogo). l'età di *Maximum per gli oggetti e l'età minima di mezza età per gli oggetti senior varia a partire da 55-65 anni. Sorgenti: AstraZeneca (AZ): Ramasamy et al. (2020); BioNTech (BNT): Polack et al. (2020); Moderna (MOD): Baden et al. (2020)

Il numero degli eventi avversi dalla prima dose di AstraZeneca ha corrisposto al numero degli eventi avversi osservati alla seconda dose del mRNA.

Vice versa, il numero degli eventi avversi dalla seconda dose di AstraZeneca era simile al numero degli eventi avversi dalle prime dosi del mRNA.

“In generale, indipendentemente dalla dose, la frequenza degli ogni EA era molto simile attraverso i vaccini e non ha mostrato una tendenza verso un vaccino sopra un altro, indipendente dalla piattaforma utilizzata (non ripiegando vettore virale o mRNA),„ ha scritto il gruppo di ricerca.

La gente fra le età di 18 - 55 ha riferito più effetti secondari vaccino che la gente sopra l'età di 55. Questa osservazione è stata veduta fra tutti e tre i vaccini di coronavirus.

Poiché il rischio di coaguli di sangue e di trombosi è raro dopo la vaccinazione, i ricercatori non hanno trovato i rapporti in c'è ne dei test clinici.

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Jocelyn Solis-Moreira

Written by

Jocelyn Solis-Moreira

Jocelyn Solis-Moreira graduated with a Bachelor's in Integrative Neuroscience, where she then pursued graduate research looking at the long-term effects of adolescent binge drinking on the brain's neurochemistry in adulthood.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Solis-Moreira, Jocelyn. (2021, October 17). I ricercatori identificano gli effetti secondari comuni di tre vaccini COVID-19. News-Medical. Retrieved on January 24, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20211017/Researchers-identify-common-side-effects-of-three-COVID-19-vaccines.aspx.

  • MLA

    Solis-Moreira, Jocelyn. "I ricercatori identificano gli effetti secondari comuni di tre vaccini COVID-19". News-Medical. 24 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20211017/Researchers-identify-common-side-effects-of-three-COVID-19-vaccines.aspx>.

  • Chicago

    Solis-Moreira, Jocelyn. "I ricercatori identificano gli effetti secondari comuni di tre vaccini COVID-19". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20211017/Researchers-identify-common-side-effects-of-three-COVID-19-vaccines.aspx. (accessed January 24, 2022).

  • Harvard

    Solis-Moreira, Jocelyn. 2021. I ricercatori identificano gli effetti secondari comuni di tre vaccini COVID-19. News-Medical, viewed 24 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20211017/Researchers-identify-common-side-effects-of-three-COVID-19-vaccines.aspx.