Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il regime accelerato delle droghe preventive ha potuto impedire l'infezione e le morti di malaria in Africa

L'infezione e le morti di malaria potrebbero essere evitate da più di mezzo milione grazie dei bambini piccoli ad un regime accelerato delle droghe preventive che sono arrivate a fiumi quattro paesi africani, dice l'agenzia globale Unitaid di salubrità.

L'intervento, conosciuto come il trattamento preventivo intermittente di malaria in infante più (IPTi+), configurazioni sopra un'organizzazione mondiale della sanità (WHO) ha raccomandato la strategia che usa la sulfadoxine-piritemanina antimalarica per impedire la malaria in bambini sotto di un anno.

Nel suo regime corrente di IPTi, la protezione offerta agli infanti va soltanto su ad un anno, ma con il IPTi+ c'è un aumento nel dosaggio e [questo] espande la fascia di età ammissibile fino a che due anni che speriamo raggiungeranno un più grande impatto.„

Alexandra Cameron, gestore tecnico senior per malaria, Unitaid

IPTi è sicuro e potrebbe tagliare la malaria in bambini al di sotto di un anno da 30 per cento ma è stato sottoutilizzato in Africa Subsahariana, secondo l'agenzia di salubrità.

Viene come il WHO la settimana scorsa ha firmato l'uso del RTS, il vaccino di S fra i bambini in Africa Subsahariana ed altre regioni con la trasmissione media a elevata di malaria.

Tuttavia, gli esperti in salubrità mantengono che altri interventi sono necessari poiché il vaccino è soltanto 30 per cento efficaci nella diminuzione dei casi severi di malaria.

Il WHO è ultimo rapporto di malaria del mondo ha indicato che nel 2019 la maggior parte di caso e delle morti di malaria si sono presentate in Africa Subsahariana, che ha rappresentato 94 per cento delle 229 milione casse di malaria riferite globalmente. Quasi 70 per cento delle 409.000 morti di malaria universalmente si sono presentati in bambini al di sotto di cinque anni, rendenti a bambini il gruppo più vulnerabile.

Con un investimento $35 milioni da Unitaid, il programma di IPTI+ piombo da popolazione assiste gli obiettivi (PSI) internazionali per sviluppare i modelli evolutivi nel Benin, Camerun, Costa d'Avorio ed il Mozambico amministrando 2,5 milione dosi stimate di sulfadoxine-piritemanina da proteggere oltre mezzo milione bambini al di sotto di due anni da malaria, l'istruzione di Unitaid aggiunge.

IPTi+ è una misura redditizia, con l'accesso equo di fornitura trattato della consegna con le campagne e l'esagerare di massa della comunità, secondo Unitaid. L'intervento è legato ai programmi di immunizzazione degli infanti per assicurare un più ampio sbraccio, Cameron dice SciDev.Net.

“Questo è stato un progetto in base al paese. E [dentro] i primi nove mesi del progetto quadriennale, PSI co-creeranno con i programmi di controllo nazionali di malaria nei paesi dell'obiettivo come il progetto sarà applicato per permettere che i bisogni locali ed i vincoli contestuali siano collazionati ed indirizzato,„ su Cameron spiega.

L'approvazione diffusa di IPTi precedentemente ha affrontato le sfide compreso le false percezione circa l'efficacia di sulfadoxine-piritemanina e una mancanza di permettere alle polizze, secondo Unitaid.

Bedilu Alamirie, un assistente universitario delle statistiche all'università di Addis Ababa in Etiopia, dice che le associazioni devono essere rinforzate con i ministeri competenti, i centri di ricerca ed altri attori chiave che possono fornire ulteriore orientamento sull'applicare il progetto.

Bedilu, che è un esperto nella mappatura del rischio di malaria in bambini nel Mozambico, dice SciDev.Net: “Questo intervento è buono e sottolineerei che dovrebbe essere altamente guidato da dati assicurare esattamente l'efficacia.„

Source: