Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

NIH vara il nuovo programma per identificare e caratterizzare le differenze in celle senescenti

Gli istituti della sanità nazionali ha varato un programma per studiare un tipo raro di celle, chiamato celle “senescenti„, che svolgono sia i ruoli positivi che negativi nei trattamenti biologici. Il programma cellulare della rete della senescenza del fondo comune di NIH (SenNet) farà leva gli avanzamenti recenti nello studio delle celle diverse, o l'analisi unicellulare, per identificare e caratterizzare completamente le differenze in celle senescenti attraverso l'organismo, attraverso i vari stati delle sanità ed attraverso la durata della vita. La rarità e la diversità di queste celle precedentemente le hanno rese difficili identificare e studiare; quindi, una comprensione più profonda aiuterà i ricercatori a sviluppare le terapie che incoraggiano gli effetti benefici delle celle senescenti mentre sopprimono i loro effetti tessuto-offensivi.

Il numero delle celle senescenti nell'organismo di una persona aumenta con l'età, che può riflettere sia un aumento nella generazione di queste celle che una capacità in diminuzione del sistema immunitario di invecchiamento di regolamentare o eliminare queste celle. Questa capitalizzazione relativa all'età delle celle senescenti piombo a produzione delle molecole infiammatorie ed a danneggiamento delle celle in buona salute. Ciò può pregiudicare la capacità di una persona di resistere allo sforzo o alla malattia, di ricuperare dalle lesioni e di mantenere la funzione normale del cervello. Lo scopo del fuoco rinforzato di NIH su questo campo di scienza ha luogo all'un giorno conquista questi ed altro sfide.„

Richard J. Hodes, M.D., Direttore, istituto nazionale su Aging/NIH

Una cella che si divide in due celle è un marchio di garanzia dello sviluppo umano. Col passare del tempo, i nostri organismi accumulano un piccolo numero di celle che più non si dividono. Queste celle “senescenti„ possono svolgere direttamente i ruoli importanti nella salubrità, o attraverso la versione delle molecole che pregiudicano le celle vicine. Le celle senescenti possono svolgere i ruoli positivi, come l'aiuto della riparazione della ferita o impedire la crescita del tumore in alcuni cancri. Tuttavia, possono anche contribuire alle malattie croniche di invecchiamento quali la malattia cardiovascolare e il neurodegeneration. Per questo motivo, “il senolytics„ chiamato terapeutica sta sviluppando per mirare alle celle senescenti e per eliminarli dall'organismo.

“Lo studio sulle celle senescenti tiene la grande promessa nel contribuire a valutare il ruolo di queste celle nello sviluppo della malattia relativa all'età, compreso cancro,„ ha detto il E. normanno “Ned„ Sharpless, M.D., Direttore dell'istituto nazionale contro il cancro di NIH. “Il Cancro è certamente una delle malattie relative all'età croniche più prevalenti. Guardiamo in avanti ai vantaggi di traduzione potenziali di questa ricerca nel rispondere ad alcune delle domande più provocatorie circa invecchiamento e cancro. Questa iniziativa avanzerà il nostro lavoro nel camice del campo di ricerca sul cancro.„

NIH sta costituendo un fondo per $125 milione - 16 concessioni in cinque anni, in attesa dei fondi disponibili. NIH ha pubblicato otto premi per la creazione del tessuto di SenNet che mappa i centri, sette premi per i progetti di applicazione e di sviluppo tecnologico ed un premio per un centro di coordinazione dell'organizzazione e di dati del consorzio (CODCC). Il tessuto che mappa i centri identificherà i biomarcatori delle celle senescenti in esseri umani e poi costruirà le mappe ad alta definizione e dettagliate con senescenza cellulare attraverso la durata della vita e gli stati fisiologici. I progetti di applicazione e di sviluppo tecnologico saranno critici in strumenti di promessa d'avanzamento, nelle tecniche e nei metodi affinchè SenNet studino le celle senescenti. Poichè il hub organizzativo, il CODCC si raccoglierà, memorizzerà e vicario i dati della rete, gli strumenti ed i modelli. Questi progetti funzioneranno insieme per creare un atlante accessibile al pubblico ed esplorabile della senescenza cellulare. Il programma di SenNet accelera la capacità dei ricercatori biomedici di sviluppare la terapeutica che mirano alla senescenza cellulare e migliora le sanità fornendo i dati e le risorse che sarebbero difficili da raggiungere con i diversi sforzi.

Mentre lo scopo centrale del programma di SenNet è di mappare le celle senescenti in esseri umani, gli studi in mouse permetterebbero ai ricercatori di fare le domande riguardo ai fattori ambientali, alle strategie preventive ed alle emissioni precliniche relative alla senescenza. per identificare le differenze e le similarità nella senescenza fra i mouse e gli esseri umani, le pianificazioni di programma di SenNet per comprendere senescenza cellulare mappanti gli sforzi in mouse in futuro. Il programma egualmente pianificazione più ulteriormente ampliare la sua iniziativa di sviluppo tecnologico per aiutare il tessuto che mappa gli sforzi.

“L'approccio trans--NIH del programma di SenNet fornirà gli strumenti e le tecnologie capaci di studio delle celle senescenti in tutti i loro ruoli biologici,„ ha detto James il M. Anderson, M.D., il Ph.D., Direttore della divisione di coordinamento di programma, della progettazione e delle iniziative strategiche, che sorveglia il fondo comune. “I ricercatori di SenNet sfrutteranno gli avanzamenti recenti nell'analisi unicellulare, compreso quelli dal programma biomolecolare umano dell'atlante del fondo comune e dal programma unicellulare dell'analisi, per creare questa risorsa fondamentale per la più vasta comunità di ricerca biomedica.„

Il programma di SenNet è uno sforzo trans--NIH gestito in collaborazione dal personale dal fondo comune di NIH, dall'istituto nazionale su invecchiamento e dall'istituto nazionale contro il cancro.

Per imparare più circa la senescenza cellulare e le domande eccezionali della ricerca intorno, legga questo articolo descritto della ricerca dall'istituto nazionale su invecchiamento.