Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Come il pubblico osserva i vaccini COVID-19 via Twitter negli Stati Uniti

Un nuovo studio pubblicato sul medRxiv* del " server " della pubblicazione preliminare utilizza la piattaforma sociale popolare Twitter di media per esaminare l'opinione pubblica verso i vaccini sviluppati per combattere la malattia 2019 (COVID-19) di coronavirus negli Stati Uniti d'America. I ricercatori hanno trovato che la natura della discussione sui vaccini COVID-19 ha differito con la fase dello sviluppo del vaccino e della fase della pandemia, che, a sua volta, hanno variato con la posizione geografica e le caratteristiche demografiche dell'utente di Twitter.

Studio: Percezione pubblica dei vaccini COVID-19 su Twitter negli Stati Uniti. Credito di immagine: rafapress/Shutterstock.com

Sfondo

COVID-19, causato dal coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo, ha causato le morti oltre di 4,9 milioni intorno al mondo, oltre 700.000 di cui ha risieduto negli Stati Uniti. Il commovente peggiore dalla mortalità COVID-19 ha incluso il delicato, anziano, i nero ed i latino-americani. Per arrestare la trasmissione virale, lo sviluppo del vaccino è stato accelerato, con prioritario che è conciliato a questo progetto.

Il trattamento di sviluppo del vaccino ha culminato nell'autorizzazione di uso di emergenza dei vaccini COVID-19 alla fine del 2020, in un anno in cui la pandemia COVID-19 ha cominciato. Gli scienziati hanno stimato che almeno 70% della popolazione dovesse essere vaccinato per raggiungere l'immunità della popolazione; tuttavia, il grado di accettazione dei vaccini deve essere alto affinchè questo scopo sia raggiunto.

Purtroppo, le probabilità che una persona data avrebbe catturato il vaccino sono diminuito da aprile al dicembre 2020, da circa 75% a circa 55%. I vantaggi e le limitazioni del trattamento di sviluppo del vaccino, i pericoli potenziali del vaccino come pure le mistificazioni presunte dietro la propagazione di informazioni vaccino piombo alle estese e discussioni dettagliate sul vaccino.

Lo studio corrente discute il dibattito pubblico circa il vaccino COVID-19 nel tentativo di catturare l'opinione popolare su questa materia. I media sociali fornisce una ricchezza di informazioni che trasportano esattamente le opinioni pubbliche su vari argomenti.

I ricercatori hanno usato DeepFace, una tecnica di dispositivo ottico del computer, per esaminare i fattori demografici degli utenti di Twitter che hanno cinguettato circa i vaccini COVID-19. In primo luogo, il numero totale di cinguetta dal 5 marzo 2020, al 31 gennaio 2021, è stato calcolato.

I livelli di questi cinguetta rimanente stabili, eccezione fatta per due picchi il 9 novembre 2020, quando Pfizer ha annunciato che il suo vaccino si è pensato che sia stato fino a 90% efficace e l'8 dicembre 2020, quando gli Stati Uniti hanno contato più di 15 milione casi totali COVID-19.

I ricercatori hanno trovato che gli utenti di Twitter che attivamente hanno discusso i vaccini COVID-19 provenivano dagli stati alle aree ad ovest e e del sud del paese orientale. Ciò include la California, con oltre 390 utenti che hanno citato i vaccini per 100,000 persone, seguite da Washington, a 370 ed al Texas, a 362 utenti per 100.000. Tuttavia, il numero medio di cinguetta relativo al vaccino per utente di Twitter non ha variato dallo stato.

Di circa 4,5 milioni cinguetta che i vaccini citati COVID-19 negli Stati Uniti, più di un terzo erano positivi circa i vaccini, un terzo era negativo e la posizione di folle di resto. Una volta esaminati col passare del tempo, i ricercatori hanno trovato che il punteggio di sentimento, il positivo o quantità negativa, evidenziata le differenze significative a partire dalla settimana alla settimana all'inizio della pandemia, ma d'altra parte sono diventato stabili.

Il periodo dall'8 marzo 2020, al 14 marzo 2020, ha mostrato il più alto punteggio medio per i sentimenti circa il vaccino, con oltre 54.000 cinguetta e un punteggio di 0,155. Per contro, dal 31 maggio 2020, al 6 giugno 2020, il punteggio medio caduto a -0,351, con quasi 59.000 cinguetta.

Ulteriore analisi di questi tende disponibilità quasi indicata che gli argomenti durante il primo picco (del positivo) hanno compreso lo sviluppo del vaccino COVID-19, che è stato citato dentro più della metà cinguetta e vaccino per tutti a 31% come pure lotta vaccino COVID-19 in un quinto. La metà cinguetta occupato delle vite nere importa ed il vaccino durante la seconda parte, con approssimativamente un quarto ogni cattiva pandemia di citazione COVID-19 del `' e disponibilità del vaccino del ` COVID-19.'

I punteggi medii di sentimento di cinguetta citando i vaccini diversi dallo stato allo stato. Questi punteggi erano generalmente più alti negli stati sulla costa Est, quali il Maine e New York, a 0,025 e a 0,026, rispettivamente, ma basso nell'Oregon o Colorado sulla costa ovest, a -0,014 e a -0,017, rispettivamente.

Il punteggio medio di sentimento di cinguetta relativo ai vaccini COVID-19 dagli stati di Stati Uniti differenti. Avg. Il punteggio inviato corrisponde al punteggio medio di sentimento.

Del oltre 1,1 milione utenti di Twitter che hanno cinguettato circa i vaccini COVID-19 negli Stati Uniti, gli autori hanno ottenuto circa 59.000 immagini valide dai profili utenti e li hanno classificati facendo uso dell'algoritmo di DeepFace. Gli utenti maschii hanno oltrepassato le femmine da 2: 1.

Più di 66% di questi utenti erano fra le età di 30-49 anni, con appena sotto 35% che è nel gruppo d'età 25-29-year. Quasi due terzi di questi utenti erano bianchi, con appena circa uno in sette che sono il nero o asiatico e un altro 17% che è di altre corse.

Caratteristiche demografiche degli utenti di Twitter che hanno discusso i vaccini COVID-19 negli Stati Uniti.

In generale, circa 44% degli utenti ha avuto una percezione favorevole del vaccino; tuttavia, un terzo ha veduto che negativamente ed oltre uno in cinque era neutrale verso il vaccino. A caratteristiche razziali o basate a età non hanno pregiudicato il tipo di percezione, né ha fatto il sesso della persona.

Implicazioni

I ricercatori hanno trovato che i vaccini COVID-19 si sono trasformati in in un argomento altamente dibattuto su Twitter in Stati Uniti, con la tendenza che aumenta longitudinalmente. I più grandi stimoli alla discussione su questo argomento erano il corso della pandemia in questo paese e lo sviluppo di nuovi vaccini. Il fattore posteriore era di maggior interesse agli utenti di Twitter negli stati costieri, con quelli dagli stati della costa Est che tendono ad accettare il più favorevole il vaccino.

I vaccini COVID-19 erano più spesso l'argomento di cinguetta fra i maschi di 30-49 anni. Mentre la proporzione di bianchi fra gli utenti di Twitter che hanno discusso il vaccino riflette la proporzione reale nella popolazione degli utenti di generale Twitter, i nero e gli asiatici sono stati rappresentati meno forte in questa area rispetto alle loro proporzioni generali a circa 6% e a 9% contro 14% e 18%, rispettivamente.

La sincronizzazione dei due più alti punteggi di sentimento, sia positivi che della quantità negativa, coincisa con lo sviluppo del vaccino ed il numero dei casi COVID-19 che sorpassano 15 milioni.

Mentre queste figure confermano quelle dagli studi più iniziali, uno studio ha indicato che la tendenza settimanale di cinguetta relativo al vaccino è rimanere positiva ma aumentata col passare del tempo. Questa differenza può essere dovuto l'uso delle parole chiavi differenti e dei limiti geografici differenti.

Il picco positivo nel marzo 2020 potrebbe essere dovuto le notizie positive che sono rilasciate circa il vaccino, mentre il di picco negativo all'inizio del giugno 2020 può essere dovuto disponibilità vaccino bassa e l'aumento del movimento nero della materia di vite.

L'individuazione che i bianchi ed i maschi in un gruppo d'età parlano di del questo argomento fornisce più spesso un fuoco per le campagne di informazioni mirate a a fiducia del vaccino di spinta. L'uso di Twitter egualmente fornisce una vasta maschera delle discussioni circa il vaccino negli Stati Uniti.

avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2021, October 20). Come il pubblico osserva i vaccini COVID-19 via Twitter negli Stati Uniti. News-Medical. Retrieved on January 21, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20211020/How-the-public-views-COVID-19-vaccines-via-Twitter-in-the-United-States.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Come il pubblico osserva i vaccini COVID-19 via Twitter negli Stati Uniti". News-Medical. 21 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20211020/How-the-public-views-COVID-19-vaccines-via-Twitter-in-the-United-States.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Come il pubblico osserva i vaccini COVID-19 via Twitter negli Stati Uniti". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20211020/How-the-public-views-COVID-19-vaccines-via-Twitter-in-the-United-States.aspx. (accessed January 21, 2022).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2021. Come il pubblico osserva i vaccini COVID-19 via Twitter negli Stati Uniti. News-Medical, viewed 21 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20211020/How-the-public-views-COVID-19-vaccines-via-Twitter-in-the-United-States.aspx.