Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio offre la comprensione nella manipolazione della pandemia COVID-19 con i dati polarizzati

I dati di tempo reale accurato e vicino sul corso e sull'evoluzione della pandemia COVID-19 sono stati strumentali nelle strategie e nella polizza d'informazione di diminuzione di salute pubblica universalmente.

Sebbene molti aspetti della pandemia siano stati tenuti la carreggiata attraverso i numerosi tipi di dati, compreso le tariffe dell'infezione, delle ospedalizzazioni e delle morti, Christina Pagel ed il cristiano Yates sostiene in una prospettiva che gli errori sistematici intrinseci ed i trabocchetti nell'interpretazione in ogni fonte dei dati devono essere riconosciuti e rappresentati.

Poiché scegliere le giuste polizze di diminuzione conta su una valutazione accurata dello stato corrente dell'epidemia locale, le ramificazioni potenziali dei dati interpretanti erroneamente sono serie,„ scrivono gli autori.

Pagel e Yates forniscono una generalità dei modi in cui COVID-19 corrente sta essendo mondiale cingolato, come le tariffe dirette di caso, per esempio ed evidenziano le sorgenti di tendenziosità potenziale inerenti all'interno dei dati relativi.

Che cosa è più, gli autori discutono i dati non corrente che sono catturati attendibilmente, specialmente le incidenze di Covid lungo ed i casi dell'innovazione fra le persone vaccinate. Secondo Pagel e Yates, facendo uso di tutti i dati disponibili quantificare la pandemia è cruciale da indirizzarla e contando troppo su una singola fonte dei dati o su una selezione limitata di rischi cumulati di dati che comprendono male lo stato dell'epidemia.

Source:
Journal reference:

Pagel, C & Yates, C. A., (2021) Tackling the pandemic with (biased) data. Science. doi.org/10.1126/science.abi6602.