Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I risultati di studio possono piombo ai nuovi trattamenti per combattere le infezioni difficile micidiali del C.

Un'università di California, da studio guidato da Irvine suggerisce che il dominio della glucosiltransferasi (GTD) sia un obiettivo molecolare ideale per gli interventi terapeutici per l'infezione difficile di Clostridioides (CDI). Questi risultati possono piombo ai nuovi trattamenti per combattere questa malattia micidiale.

Sulla base dei loro risultati che hanno stabilito la base strutturale per il riconoscimento della tossina B di piccole famiglie del Rho e di R-Ras di GTPases, lo studio, nominato “base strutturale per modifica selettiva del Rho e Ras GTPases dalla tossina difficile B di Clostridioides,„ è stato pubblicato oggi negli avanzamenti di scienze.

CDI è la causa principale di diarrea antibiotico-associata e delle morti gastroenterite-associate mondiali, rappresentando 500.000 casse e 29.000 morti annualmente negli Stati Uniti classificati per il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie come una delle minacce superiori di salubrità. Sta coltivando la preoccupazione globale che circonda l'emergenza e la diffusione degli sforzi difficile hypervirulent del C., somiglianti all'avvenimento di nuove varianti del virus nella pandemia corrente di COVID. TcdB è una di due esotossine difficile omologhe del C. e TcdB da solo è capace di causare la gamma completa di malattie di CDI.

Abbiamo messo a fuoco sulla struttura e sulla funzione del GTD cruciale di TcdB, che è la testata della tossina “. “Il GTD è consegnato dalla tossina dentro le cellule ospiti e danneggia la maggior parte di citosolico i pazienti. Abbiamo scoperto i meccanismi molecolari da cui il GTD specificamente riconosce e blocca le funzioni fisiologiche famiglie di GTPases di enzimi umani del Rho e di R-Ras che sono molecole cruciali di segnalazione.„

Rongsheng Jin, PhD, professore, dipartimento di fisiologia & biofisica, scuola di medicina di UCI ed autore corrispondente

Il gruppo anche dimostrato come il modulo classico di TcdB e il TcdB hypervirulent riconoscono i loro obiettivi umani nei modi diversi, che piombo ai mutamenti strutturali distinti alle cellule ospiti ha causato tramite l'invasione batterica.

“Una volta che il GTD di TcdB è dentro le celle, è protetto dalle nostre celle e diventa inaccessibile ad immunoterapia passiva. Ma i nostri studi suggeriscono che i piccoli inibitori della molecola potrebbero essere sviluppati per disarmare il GTD, che direttamente eliminerà la causa di origine dei sintomi di malattia e del danno cellulare,„ Jin hanno detto. “Questa nuova strategia può potenzialmente essere integrata con e complementare altri reggimenti del trattamento di CDI.„

Source:
Journal reference:

Liu, Z., et al. (2021) Structural basis for selective modification of Rho and Ras GTPases by Clostridioides difficile toxin B. Science Advances. doi.org/10.1126/sciadv.abi4582.