Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'intervento cancella le lacune bianche Nero di sopravvivenza nei pazienti del polmone e di cancro al seno della fase iniziale

Un nuovo studio indica che i cambiamenti a livello di sistema al modo che la cura del cancro è consegnata possono anche eliminare le disparità bianche Nero nella sopravvivenza dal polmone e dal cancro al seno della fase iniziale. Identificando ed indirizzando gli ostacoli che hanno tenuto i pazienti dai trattamenti radioattivi di rifinitura per cancro, l'intervento ha migliorato i tassi di sopravvivenza quinquennali per tutti i pazienti ed ha cancellato lo spazio di sopravvivenza fra i pazienti in bianco e nero. I risultati saranno presentati oggi alla società americana per la riunione annuale dell'oncologia di radiazione (ASTRO).

La responsabilità per cura del cancro through annullando il test clinico di azione ordinaria e del razzismo (ACCURE) è il primo studio prospettivo destinato per cancellare le lacune nel completamento e nella sopravvivenza di trattamento del cancro fra le popolazioni pazienti in bianco e nero. “Migliaia di studi hanno esaminato le disparità razziali nella sanità, ma fino ad oggi, molto pochi studi hanno applicato gli interventi per eliminare quelle disparità,„ ha detto l'autore principale Matthew A. Manning, MD, un oncologo di radiazione e capo dell'oncologia a salubrità del cono a Greensboro, North Carolina. “Questo studio indica che può essere fatto.„

I cambiamenti multipli in questione approccio di ACCURE ai pazienti di modo sono stati supportati mentre ricevevano il trattamento del cancro. Il trattamento ha avuto quattro componenti: (1) una cartella medica elettronica con gli avvisi automatici da diminuire ha mancato le nomine o le pietre miliari insoddisfatte nella cura prevista; (2) un navigatore dell'infermiere si è preparato nelle barriere corsa-specifiche per aiutare i pazienti a superare gli ostacoli preoccuparsi quando gli avvisi sono inbandierati; (3) un campione del medico, impegnare il personale sanitario di assistenza con feedback in relazione con la corsa su completamento di trattamento; e (4) corsi di formazione regolari di formazione di azione ordinaria di salubrità per il personale.

I risultati precedentemente pubblicati hanno mostrato le disparità notevolmente diminuite di intervento di ACCURE nelle tariffe di completamento del trattamento per i pazienti in bianco e nero che ricevono la radioterapia o l'ambulatorio curativa per il petto della fase iniziale o il cancro polmonare. Nel nuovo studio, ricercatori esaminati se le tariffe aumentate di completamento piombo ai risultati migliori, con attenzione specifica a se l'intervento ha diminuito le disparità razziali nella sopravvivenza del cancro. Hanno paragonato i tassi di sopravvivenza quinquennali per 1.413 pazienti alle fasi 0, I ed II polmone e cancro al seno che sono state trattate dopo che l'intervento ha cominciato con 2.016 pazienti curati prima dei cambiamenti di sistema.

Prima dell'intervento, il tasso di sopravvivenza quinquennale per i pazienti neri con cancro al seno era 89%, confrontato a 91% per i pazienti bianchi. Dopo che i cambiamenti a livello di sistema sono stati iniziati, i tassi di sopravvivenza quinquennali per entrambi i gruppi hanno stato in rialzo a 94%. Fra quelli trattati per il cancro polmonare della fase iniziale, i tassi di sopravvivenza hanno aumentato 37% - 54% per i pazienti neri e 43% - 56% per i pazienti bianchi.

Storicamente, i pazienti in bianco e nero hanno avuti tassi di sopravvivenza differenti dopo il trattamento, ma quella differenza è scomparso. Ora possiamo dire che questo intervento ha eliminato le disparità nella sopravvivenza globale.„

Dott. Matthew A. Manning, MD, capo di oncologia a salubrità del cono a Greensboro, North Carolina

Le persone di colore affrontano il più alto tasso di mortalità del cancro ed il più breve tasso di sopravvivenza del cancro di qualsiasi razziale/gruppo etnico negli Stati Uniti secondo l'associazione del cancro americana, popolazioni di colore egualmente incontra “i maggiori ostacoli a prevenzione del cancro, a rilevazione, al trattamento ed alla sopravvivenza.„ Identificando ed indirizzando gli ostacoli specifici che affrontano le loro popolazioni pazienti; come ad accesso limitato a trasporto o alla difficoltà che richiede tempo fuori dal lavoro senza pena; ed intenzionalmente esaminando come gli ostacoli diversi tramite la corsa, il gruppo di ACCURE potevano porre freno l'impatto negativo di queste barriere, ha detto il Dott. Manning.

“La riga inferiore è, a meno che chiediamo che cosa accade quando una nomina o una pietra miliare è mancata, noi appena non conosce che cosa sta accendendo ed il paziente può non ritornare mai a noi. Se chiediamo, abbiamo spesso i sistemi che possono indirizzare quelle barriere. Possiamo fornire il trasporto o fornire una lettera per il paziente per lavoro. Possiamo superare molte barriere, sia interne che esterne alle nostre istituzioni di sanità, ma soltanto se conosciamo che cosa sono.„

L'ospedale del Dott. Manning precedentemente piombo uno studio pilota che ha trovato la fornitura del programma libero del rideshare per trasportare i pazienti alle tariffe dell'assente diminuite sessioni di radioterapia fra le popolazioni vulnerabili.

Un'enfasi su cambiamento strutturale e istituzionale piuttosto che il cambiamento determinato alle disparità di combattimento era chiave al successo della prova di ACCURE, ha detto Samuel Cykert, il MD, professore di medicina all'università di scuola di medicina di North Carolina e di ricercatore principale per la prova. “La responsabilità per cambiamento è sul sistema, non il paziente determinato. La gente non può aiutarla se mancano un giorno del trattamento perché hanno un bambino per catturare la cura di, per esempio. L'intervento egualmente inbandiera le more nella cura all'interno del sistema di salubrità stessa che accadono anche quando i pazienti non mancano le nomine.„

“La clinica può fornire le reti di sicurezza istituendo un metodo per inbandierare questi ostacoli e more ed avendo i punti aiutare il paziente a ritornare a e completare il trattamento. Quello ha fatto tutta la differenza con questa prova,„ ha detto il Dott. Cykert.

I ricercatori hanno catturato la direzione dal lavoro fondamentale delle disparità di salubrità di Greensboro di collaborazione - un'associazione di lunga durata e comunità-iniziata fra i rappresentanti medici, accademici e della comunità - quando progettano l'intervento, ha detto Christina Yongue, MPH, MCHES, un assistente universitario di educazione sanitaria di salute pubblica all'università di North Carolina a Greensboro e project manager per la prova di ACCURE.

“I concetti principali che guidano ACCURE - trasparenza, responsabilità e comunicazione migliorata - hanno uscito da questi di collaborazione e laboratori su azione ordinaria razziale che sono stati richiesti per i fornitori ed il personale,„ ha detto sig.ra Yongue. “Queste colonne erano essenziali alla fiducia di costruzione con i nostri partecipanti della ricerca, particolarmente con i pazienti neri che sono marginalizzati storicamente nella sanità. I risultati clinici non sarebbero stati possibili senza questa fiducia.„

Muovendosi in avanti, il gruppo di ACCURE sta considerando altre domande di intervento, come indirizzo delle disparità nella gravidanza/cura materna. “Lo abbiamo indicato che è possibile da eliminare le disparità nel completamento di trattamento del cancro e che questo cambiamento ha il potenziale di eliminare i divari di sopravvivenza del cancro a valle,„ ha detto il Dott. Manning. “Ma pensiamo che l'applicazione possa essere molto più vasta.„