Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Alta e prevalenza aumentante di infezione SARS-CoV-2 fra i bambini banco-vecchi in Inghilterra

L'ultimo giro della valutazione in tempo reale dello studio della Comunità Transmission-1 (REACT-1) indica che il coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo continua a spargersi fra i bambini.

Studio: Studio REACT-1 intorno a 14: Alta e prevalenza aumentante dellStudio: Studio REACT-1 intorno a 14: Alta e prevalenza aumentante dell'infezione SARS-CoV-2 fra i bambini banco-vecchi durante l'efficacia del vaccino e del settembre 2021 contro l'infezione in Inghilterra. Credito di immagine: Yau Ming Shutterstock basso

Sfondo

La pandemia di malattia 2019 di coronavirus (COVID-19) ha causato molto danno nel Regno Unito durante il suo primo e le onde successive. Ciò ha richiesto fra i rollouts vaccino più iniziali COVID-19 nel mondo, cominciante nel dicembre 2020. Ciò ha dato la priorità alla popolazione ad alto rischio che comprende gli anziani, i lavoratori di sanità ed i quelli con determinati stati di salute che li hanno messi a rischio di COVID-19 severo.

La terza onda, che ha cominciato verso della fine del maggio 2021 è stata guidata principalmente tramite l'introduzione della variante di delta del virus nel settembre 2021. Lo sforzo della vaccinazione COVID-19 è stato estendere a 12-15 anni e una dose di richiamo in persone ha invecchiato 50 anni o più, i lavoratori e di salubrità di cura sociale ed anni della gente ad alto rischio i più giovani di 50.

Malgrado un calo nel numero quotidiano delle vaccinazioni, quasi 80% di quelli superiore a 12 anni ha avuto due dosi del vaccino.

Che cosa lo studio ha mostrato?

Mentre i banchi hanno riaperto nel settembre 2021, permettendo liberamente il miscuglio dei bambini piuttosto che i gruppi della bolla e senza contatto che rintraccia dai banchi, l'incidenza dei casi di COVID-19 confermata da reazione a catena della trascrizione-polimerasi inversa (RT-PCR) egualmente è aumentato lentamente.

I risultati di 14 rotondi dello studio sono disponibili come pubblicazione preliminare sul " server " del medRxiv*. Dimostrano che dal 24 giugno al 27 settembre 2021, nei giri 13 e 14, la prevalenza di COVID-19 è rimanere stabile o è aumentato fra i bambini di 5-12 anni e 13-17 anni.

La prevalenza era 2,3% e 2,6% in bambini di queste due fasce d'età, rispettivamente. Tutti i campioni erano positivi per il delta variabile o i sui sotto-stirpi ed in un campione, la mutazione di fuga di E484K egualmente è stata individuata.

Una prevalenza globale di 0,8% è stata osservata in 14 rotondi, su 0,6% in 13 rotondi, anche con il campione potenzialmente meno sensibile che tratta nel precedente caso. Dall'età, la meno prevalenza era 0,3% in quelle di 75 anni o più; per contro, era 2,6% fra quelle di 13-17 anni.

Nel gruppo under-18, il numero riproduttivo R era 1,18, indicando una crescita epidemico. Per contro, il R-valore di 0,81 ha indicato il suo declino fra 18-54 anni.

In 14 rotondi, i contributori chiave a prevalenza aumentata hanno compreso l'età, posizione geografica, essendo un lavoratore essenziale e dimensione della famiglia. Le più grandi famiglie hanno avute tariffe di più alta prevalenza, 0,33% - 1,75% per le famiglie della unico persona. Le famiglie con i bambini egualmente hanno avute tariffe di più alta prevalenza a 1,4% contro 0,4% per le famiglie senza figli.

Le probabilità di acquisto dell'infezione erano così 1,8 volte più su e 2,4 volte più su, con le famiglie che contengono fino a cinque e sei o più membri, rispettivamente, riguardante le famiglie del due-membro o uniche.

Il più alta prevalenza era fra i contatti di un caso confermato, a 7,4% contro 0,4% fra quelli senza una cronologia del contatto.

L'efficacia vaccino combinata nei giri 13 e 14 per tutti i partecipanti e tutti i vaccini a partire da 18-64 anni rivelati essere 63% dopo la vaccinazione completa, confrontato al unvaccinated. Una volta analizzata dal vaccino, l'efficacia era 45% per il vaccino di AstraZeneca ma 71% per il vaccino BioNTech/di Pfizer.

L'efficacia vaccino combinata contro l'infezione sintomatica era 66% complessivo. La prevalenza delle prove positive del tampone era 1,8% fra il unvaccinated. Al contrario, era 0,55% fra quelle di 18 anni o più chi completamente erano stati vaccinati 3-6 mesi prima della prova e 0,35% fra coloro che aveva ricevuto la seconda dose entro tre mesi del tampone.

La gente Unvaccinated ha fatta vaccinare una prevalenza di 2,3% contro 0,55% fra completamente.

Che cosa sono le implicazioni?

L'aumento esponenziale nelle infezioni fra quelli ha invecchiato 5-17 anni si è presentato simultaneamente come la riapertura dei banchi in Inghilterra per il termine di caduta. La copertura vaccino bassa in questo gruppo d'età può essere responsabile di questa, sebbene attualmente, i bambini di 12 o sopra sta offrenda una dose. La vaccinazione diminuisce la positività del tampone entro tre - quattro volte confrontate a coloro che ha ricevuto due dosi, sebbene l'immunità sembri calare dopo tre - sei mesi.

La vaccinazione è risultato essere molto efficace contro COVID-19 severo ma può anche impedire le infezioni da fino a 90%.

A seguito della campagna della vaccinazione c'è stato disgiungere relativo fra le infezioni ed ospedalizzazioni e morti in Inghilterra,„ dica i ricercatori.

Tuttavia, la pertinenza di una terza dose di richiamo è supportata dalla tariffa aumentata della positività del tampone fra coloro che ha avuto la seconda dose più in anticipo 3-6 mesi, confrontato a coloro che completamente è stato vaccinato già tre mesi. Il video continuo permetterà una migliore valutazione dell'impatto delle dosi di richiamo in adulti e della vaccinazione pediatrica sulla diffusione del virus.

Comunque la positività del tampone è aumentato esponenzialmente fra i bambini, è caduto fra gli adulti 18-54 anni, probabilmente l'effetto di alta immunità dovuto sia l'infezione naturale che l'alta copertura della vaccinazione. le variazioni Vaccino-dipendenti nell'efficacia comprendono non appena il tipo del vaccino, sebbene quella sia importante, ma anche del gruppo d'età a cui ciascuno soprattutto è stato amministrato ed il livello di restrizioni ai tempi della vaccinazione.

Mentre la stagione di influenza comincia, i ricercatori concludono,

È importante che il programma di vaccinazione mantiene l'alta copertura e raggiunge i bambini e gli adulti unvaccinated o parzialmente vaccinati per ridurre la trasmissione e le rotture associate a lavoro ed a formazione.„

avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2021, October 26). Alta e prevalenza aumentante di infezione SARS-CoV-2 fra i bambini banco-vecchi in Inghilterra. News-Medical. Retrieved on January 20, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20211026/High-and-increasing-SARS-CoV-2-infection-prevalence-amongst-school-aged-children-in-England.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Alta e prevalenza aumentante di infezione SARS-CoV-2 fra i bambini banco-vecchi in Inghilterra". News-Medical. 20 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20211026/High-and-increasing-SARS-CoV-2-infection-prevalence-amongst-school-aged-children-in-England.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Alta e prevalenza aumentante di infezione SARS-CoV-2 fra i bambini banco-vecchi in Inghilterra". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20211026/High-and-increasing-SARS-CoV-2-infection-prevalence-amongst-school-aged-children-in-England.aspx. (accessed January 20, 2022).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2021. Alta e prevalenza aumentante di infezione SARS-CoV-2 fra i bambini banco-vecchi in Inghilterra. News-Medical, viewed 20 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20211026/High-and-increasing-SARS-CoV-2-infection-prevalence-amongst-school-aged-children-in-England.aspx.