Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati di UTSW scoprono una strategia possibile per combattere l'obesità

Gli scienziati sudoccidentali di UT possono identificare un metodo sicuro di imitazione dei vantaggi di perdita di peso di un composto dell'impianto che - malgrado i sui effetti secondari nocivi - giudichi le risposte critiche alle terapie di sviluppo per l'obesità.

Celastrol, derivato dagli estratti della root di impianto dal fiore bianco in Cina, ha ritirato negli ultimi anni l'attenzione aumentata dopo che gli studi la hanno mostrata che può sia impedire che invertire l'obesità in mouse. Tuttavia, perché il celastrol può causare le reazioni quali ipertensione e la letargia in mouse, i ricercatori hanno cercato di capire come il composto funziona e di usare quella conoscenza per sviluppare i trattamenti sicuri di perdita di peso per la gente.

UT sudoccidentale può risolvere la parte del puzzle in un nuovo studio che mostra che il celastrol richiede una proteina specifica in un tipo di neurone che influenza il metabolismo. Gli scienziati hanno trovato che possono imitare un segnale “introdotto„ ai cervelli del mouse cancellando questa proteina dai neuroni, con conseguente mouse che perdono 7% del loro peso corporeo in due settimane malgrado essere una dieta ad alta percentuale di grassi alimentata.

Tasto ai risultati: I mouse non sono sembrato resistere agli stessi disturbi fisici documentati nella ricerca precedente in cui il celastrol è stato amministrato.

Questa nuova comprensione di come il celastrol lavora al livello cellulare apre più possibilità per mirare alle vie che possono migliorare il nostro metabolismo senza l'impatto negativo di salubrità. Non abbiamo scoperto tutte le popolazioni delle cellule che influenzassero la perdita di peso, ma ciascuno di questi risultati ci porta più vicino a sviluppare le efficaci, terapie sicure per l'obesità.„

Kevin W. Williams, Ph.D., autore di studio, ricercatore al centro sudoccidentale di UT per ricerca ipotalamica

Lo studio, pubblicato nella comprensione di JCI, è l'ultima ricerca dal Dott. Williams che può qualche giorno contribuire a migliorare il metabolismo del glucosio in pazienti con dai i termini guidati da obesità quale il diabete. Più di 30 milione Americani hanno diabete, rappresentante quasi 10% della popolazione, secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

La nuova ricerca messa a fuoco su classe A di celle nel cervello ha chiamato i neuroni di POMC, che sono associati con appetito diminuito, i più bassi livelli del glucosio di sangue e la masterizzazione di più alta energia una volta attivati. Uno studio 2019 dal Dott. Williams ha mostrato che un singolo periodo dell'esercizio può amplificare l'attività di POMC per i fino a due giorni.

Nell'ultima ricerca, il laboratorio di Williams ha trovato che questo neurone egualmente fa una parte critica in come il celastrol urta la perdita di peso. I mouse dati la sega composta hanno fatto diminuire l'attività di una proteina chiamata BENEFICIO ACCESSORIO all'interno della regione del cervello in cui i neuroni di POMC risiedono. Il più ancora del laboratorio trovato che cancellare il BENEFICIO ACCESSORIO da questi neuroni può ripiegare gran parte degli effetti di perdita di peso del celastrol e sembra agire in tal modo senza causare gli effetti secondari nocivi connessi spesso con le droghe dell'anti-obesità.

“I mouse erano più magri ed hanno avuti gli stessi livelli di radioattività; non sono sembrato letargici, malaticcio o malato,„ il Dott. Williams ha detto. “Ma questo è con l'osservazione soltanto. Ulteriore studio è necessario verificare come mirare a questa via può influenzare i loro apparati cardiovascolari ed altre funzioni.„

Food and Drug Administration avverte la gente contro l'uso del celastrol, una sostanza anche conosciuta come la vite del dio di tuono utilizzata nella medicina di cinese tradizionale. Sebbene gli estratti dall'impianto siano venduti come supplementi, gli istituti della sanità nazionali (NIH) ha inviato le istruzione ammonitrici che dicono gli scienziati ancora non hanno abbastanza dati circa la sicurezza e l'efficacia dei celastrol.

Ma il composto già ha dato a scienziati la comprensione importante in come le strategie più sicure per perdita di peso possono essere sviluppate in laboratorio. Nel nuovo studio, per esempio, cancellante BENEFICIO ACCESSORIO dai neuroni di POMC bloccati circa la metà dell'effetto didiminuzione dell'alimento del celastrol.

“Questo indica che ci sono altre popolazioni delle cellule per gli effetti dei celastrol su metabolismo oltre a POMC,„ ha detto il Dott. Williams, professore associato di medicina interna a UT sudoccidentale e un ricercatore nell'istituto del cervello del Jr. di Peter O'Donnell. “Continueremo a mappare i ruoli di questi tipi delle cellule finché non abbiamo una maschera più completa della rete complessa delle vie. L'un giorno, forse, questa conoscenza può contribuire allo sviluppo di terapeutica più efficace nel trattamento dell'obesità e del diabete.„

Il finanziamento per lo studio è stato fornito dalle concessioni R01 DK100699, R01 DK119169 e DK119130-5830 di NIH.

Source:
Journal reference:

He, Z., et al. (2021) PERK in POMC neurons connects celastrol with metabolism. JCI Insight. doi.org/10.1172/jci.insight.145306.