Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le impalcature bioactive speciali piombo al maggior ripristino funzionale dalla lesione del midollo spinale in mouse

In mouse con una lesione del midollo spinale, i materiali mescolantesi compreso le sequenze bioactive hanno formato un reticolo del polimero che ha migliorato la ricrescita dell'assone, l'angiogenesi e la sopravvivenza di un neurone delle cellule. Lo studio indica le opportunità per i polimeri sovramolecolari specialmente controllati.

La progettazione dei materiali per incoraggiare la riparazione del tessuto dopo la lesione è uno scopo di lunga durata di medicina a ricupero. Specialmente come si riferisce alla lesione del midollo spinale, scienziati hanno messo a fuoco sulla progettazione dei mimi sintetici della matrice extracellulare (ECM), una componente vitale di tutti i tessuti. Polimeri sovramolecolari; una classe di promessa di materiali che auto-montano nei materiali fibrosi; possono fungere da semplice ma i mimi adattati del ECM.

La Z Álvarez et al. ha sintetizzato le impalcature sovramolecolari della fibrilla del peptide che sopportano due sequenze del peptide che promuovono la rigenerazione del nervo; uno che diminuisce lo sfregio glial ed un altro che promuova la formazione del vaso sanguigno. Hanno provato le loro impalcature sovramolecolari della fibrilla del peptide in un modello del mouse di paralisi della lesione umana del midollo spinale.

Subendo una mutazione la sequenza del peptide dei monomeri chiave nelle impalcature, hanno intensificato i moti delle molecole all'interno delle fibrille dell'impalcatura. Ciò ha provocato le differenze notevoli nella crescita vascolare, nella rigenerazione axonal, in myelination, nella sopravvivenza dei motoneuroni, in gliosis diminuito e nel ripristino funzionale nei mouse.

“Il nostro lavoro dimostra che le impalcature bioactive da cui rivelano fisicamente ed informaticamente il maggior moto sovramolecolare piombo al maggior ripristino funzionale [lesione del midollo spinale] nel modello murino,„ gli autori scrive.

“Álvarez et al. aggiunge alla nostra comprensione di come i polimeri sovramolecolari interagiscono efficientemente con le celle neurali e promuovono la rigenerazione, evidenziante l'importanza della dinamica sovramolecolare dell'installazione,„ ha detto Jonathan P. Wojciechowski e Molly M. Stevens in una prospettiva relativa.

Source:
Journal reference:

Álvarez, Z., et al. (2021) Bioactive Scaffolds with Enhanced Supramolecular Motion Promote Recovery from Spinal Cord Injury. Science. doi.org/10.1126/science.abh3602.