Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'infezione acuta SARS-CoV-2 durante la gravidanza si è associata con lo spargimento placentare ACE2

Fin qui, la pandemia di malattia 2019 di coronavirus (COVID-19) ha reclamato più di 5,17 milione vite universalmente. Questa pandemia è stata causata dallo scoppio improvviso e rapido di coronavirus novello, vale a dire, la sindrome respiratorio acuto severo coronavirus-2 (SARS-CoV-2).

Malgrado gli strumenti avanzati di rilevazione COVID-19 e la disponibilità vaccino, COVID-19 non è stato contenuto. Ciò è soprattutto dovuto l'evoluzione del virus SARS-CoV-2.

Una comprensione più profonda della patogenesi e dei meccanismi molecolari dell'infezione virale è necessaria sviluppare l'efficace terapeutica.

Studio: L'infezione acuta SARS-CoV-2 nella gravidanza è associata con lo spargimento placentare ACE-2. Credito di immagine: 10 FRONTE DI TAGLIO/Shutterstock

Ruolo di ACE2 nell'infezione COVID-19

Gli studi precedenti hanno rivelato che l'enzima di conversione dell'angiotensina 2 (ACE2) è il ricevitore primario presente sulla superficie della cellula ospite da cui SARS-CoV-2 invade la cellula ospite. La variabilità ed il inducibility di ACE2 determinano il tropismo, l'infettività, la progressione di malattia, o la severità virale.

ACE2 è un membro importante del sistema renina-angiotensina (RAS) e una peptidasi e un tipo monocarbossilici proteina del transmembrane di I. Inoltre, ACE2 contiene un grande ectodomain, in cui entrambi i virus (SARS-CoV-1 e -2) legano come pure mantenga esclusivamente i domini enzimaticamente attivi.

Gli scienziati hanno indicato che il ectodomain di ACE2 subisce lo spargimento, che è indotto via i vari stimoli (per esempio, i batteri ed i virus) e l'attivo di resti. Come COVID-19 di promessa terapeutico, gli scienziati hanno proposto che il ACE2 solubile potrebbe essere usato come ricevitore dell'esca per intrappolare il virus SARS-CoV-2.

Attualmente, questo studio sta subendo i test clinici per la convalida. Un altro gruppo di ricercatori ha dibattuto questa strategia perché ACE2 solubile potrebbe iniziare l'entrata virale tramite itinerario alternativo.

Gli studi priori hanno rivelato che spargere ACE2 dipende dall'attività di un dominio 17 (ADAM17) di metalloprotease e di disintegrin, o fattore-alfa di necrosi del tumore che converte l'enzima (TACE).

I geni ADAM17 codificano le proteasi funzionali e sono compresi nello spargimento del ectodomain di una schiera dei fattori di crescita, citochine e molecole di aderenza, compreso TNF-a e ACE-2.

Gli studi precedenti hanno rivelato che l'attività enzimatica di ADAM17 potrebbe essere controllata via gli inibitori del tessuto di posttranscriptional del metalloprotease (TIMPs). L'espressione di Adam 17 è influenzata da vari stimoli.

ACE2 e placenta

Generalmente, ACE-2 è trovato nei livelli trophoblast esterni delle cellule epiteliali della placenta villous, cioè, all'interfaccia funzionale principale fra la madre ed il feto.

Durante la gravidanza iniziale, i livelli placentari di espressione di ACE-2 sono un fenomeno prominente, che diminuisce progressivamente in tutto la gestazione.

Alcuni studi hanno indicato che espressione ACE-2 si presenta soltanto nelle celle epiteliali trophoblast e non tra altre celle stromal ed endotelio fetale.

ADAM17 è stato trovato per essere presente nelle celle trophoblast placentari villous e la sua espressione è stata associata con la produzione di TNF negli stati infiammatori di gravidanza. 

La maggior parte degli studi disponibili ha messo a fuoco sulla valutazione dell'espressione ACE-2 in donne incinte infettate con SARS-CoV-2 nel terzo acetonide.

Gli scienziati hanno rivelato che molte donne avevano avvertito la malattia COVID-19 in tutto le loro gravidanze, con una trasmissione fetale bassa costante SARS-CoV-2.

Fin qui, non molta prova è stata documentata relativa all'espressione ACE-2 in varie fasi gestazionali delle donne infettate su COVID-19.

Un nuovo studio, pubblicato sul " server " della pubblicazione preliminare del bioRxiv*, ha supposto che l'espressione ACE-2 e l'attività ADAM17 nella placenta fosse influenzata tramite la sincronizzazione dell'infezione SARS-CoV-2 della madre.

Lo studio corrente ha determinato l'attività di ACE-2 expression/ADAM17 in tessuti villous placentari ed i livelli ACE-2 in siero materno facendo uso dei campioni relativi al secondo e terzo acetonide delle donne incinte che sono state infettate da SARS-CoV-2.

Questi risultati sono stati paragonati ad un gruppo di controllo delle donne incinte in buona salute in un simile calendario. Questa progettazione di studio contribuita a capire la traiettoria delle risposte all'infezione SARS-CoV-2 all'interfaccia materno-fetale. 

Gli autori hanno documentato la nuova prova sull'espressione placentare ACE-2 nelle infezioni SARS-CoV2 nella gravidanza. Hanno riferito che i cambiamenti nell'espressione nella proteina ACE-2 sono associati con ACE2 placentare che sparge, che è mediato da ADAM17 come conseguenza dell'infezione materna SARS-CoV-2.

L'aumento COVID-specifico 3rd-trimester in ACE2 mRNA è stato osservato, che potrebbe essere dovuto il upregulation delle trascrizioni ACE-2 avviate via il trattamento di spargimento attivo in questo stato di malattia. 

Questo studio egualmente ha rivelato che nessuna differenza significativa nell'estradiolo materno del siero fra i nostri gruppi pazienti è stata trovata.

Questo risultato ha indicato che l'altra segnalazione ormonale ha influenzato l'espressione di ACE-2 placentare in queste gravidanze. In futuro, più ricerca sulla valutazione di altri fattori che influenzano il regolamento post-di traduzione ACE-2 ed attività ADAM17 è richiesto, delucidare particolarmente i meccanismi che governano più chiaro questo trattamento.

I ricercatori hanno indicato l'assenza di ACE-2 sull'endotelio fetale in tessuti placentari COVID-19, confrontata alle celle epiteliali del polmone. Ciò suggerisce la possibilità di ACE-2 come portiere che impedisce la trasmissione perinatale di SARS-CoV-2.

Espressione placentare Villous ACE-2 in acuto contro le infezioni remote SARS-CoV-2 nella gravidanza. A. Progettazione di studio. Gruppo di controllo: gravidanze che non hanno avute rapporto dell
Espressione placentare Villous ACE-2 in acuto contro le infezioni remote SARS-CoV-2 nella gravidanza. A. Progettazione di studio. Gruppo di controllo: gravidanze che non hanno avute rapporto dell'infezione SARS-CoV-2 o dei sintomi COVID-19 durante la loro gravidanza ed erano quantità negativa SARS-CoV-2 via selezione universale a periodo dell'ammissione a di lavoro e la consegna. Gruppo di COVID: donne con i sintomi documentati COVID-19 e una prova positiva SARS-CoV-2 durante il loro secondo acetonide (secondo tri COVID) o il terzo acetonide (terzo tri COVID) della gravidanza. Il disegno schematico mostra la sincronizzazione alla della raccolta relativa del campione di infezione materna SARS-CoV-2 alla consegna. B. Immagini rappresentative dall'indagine immunohistochemical di ACE-2 in tessuti placentari villous da ogni gruppo paziente (n=8 per gruppo). Rosso: ACE-2, verde: CD31, blu: Macchia nucleare di DAPI. Immagine dell'inserzione: secondo soltanto controllo della quantità negativa dell'anticorpo. Barre del disgaggio: 25mm. VP: Placenta Villous; La BV: vaso sanguigno fetale. Espressione del C. ACE-2 in omogeneati placentari villous del tessuto come analizzati da ELISA umano ACE-2. Analisi di qRT-PCR di D dell'espressione di ACE-2 mRNA in tessuti placentari villous. Barre di errore: +/- errore standard della media. * P < 0,05, ** P < 0,01 *** P < 0,001

Conclusione

Alcune delle limitazioni di questo studio comprendono la piccola dimensione del campione e la valutazione gestazionale che riguardano soltanto le infezioni nei secondi e terzi acetonidi della gravidanza.

Gli autori hanno sostenuto che questo studio è il primo per documentare i livelli di ACE-2 in siero delle donne incinte influenzate da COVID-19. Hanno riferito che i livelli ACE-2 sono aumentati di donne incinte confrontate alle donne non gravide.

In futuro, gli studi più meccanicistici, compreso i modelli animali, sono richiesti di valutare completamente l'espressione ACE-2 connessa con l'infezione materna COVID-19 in tutti gli acetonidi della gravidanza. 

Avviso *Important

il bioRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Priyom Bose

Written by

Dr. Priyom Bose

Priyom holds a Ph.D. in Plant Biology and Biotechnology from the University of Madras, India. She is an active researcher and an experienced science writer. Priyom has also co-authored several original research articles that have been published in reputed peer-reviewed journals. She is also an avid reader and an amateur photographer.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Bose, Priyom. (2021, November 24). L'infezione acuta SARS-CoV-2 durante la gravidanza si è associata con lo spargimento placentare ACE2. News-Medical. Retrieved on January 21, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20211124/Acute-SARS-CoV-2-infection-during-pregnancy-associated-with-placental-ACE2-shedding.aspx.

  • MLA

    Bose, Priyom. "L'infezione acuta SARS-CoV-2 durante la gravidanza si è associata con lo spargimento placentare ACE2". News-Medical. 21 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20211124/Acute-SARS-CoV-2-infection-during-pregnancy-associated-with-placental-ACE2-shedding.aspx>.

  • Chicago

    Bose, Priyom. "L'infezione acuta SARS-CoV-2 durante la gravidanza si è associata con lo spargimento placentare ACE2". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20211124/Acute-SARS-CoV-2-infection-during-pregnancy-associated-with-placental-ACE2-shedding.aspx. (accessed January 21, 2022).

  • Harvard

    Bose, Priyom. 2021. L'infezione acuta SARS-CoV-2 durante la gravidanza si è associata con lo spargimento placentare ACE2. News-Medical, viewed 21 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20211124/Acute-SARS-CoV-2-infection-during-pregnancy-associated-with-placental-ACE2-shedding.aspx.